Federazione Italiana Giuoco Calcio

Lega Nazionale Dilettanti

Settore Giovanile e Scolastico

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI AVEZZANO

67051 AVEZZANO (AQ) - Via Roma,183

Tel. 0863 26528 - Fax 0863 26528

Sito Internet: www.figcabruzzo.it

E-mail: del.avezzano@figcabruzzo.it

COMUNICATO UFFICIALE n° 33 del 23 / 02 / 2017

CAMPIONATO AMATORI 2016-2017

ENRICO DE LUCA”

CLASSIFICA

GIRONE A

GIRONE B

Squadra

Punti

Punti

1

A.M. AIELLI

26

1

PIZZODETA

33

2

PESCINA 50

24

2

TAGLIACOZZO

32

3

FOSSA *

22

3

MARINARA

23

4

PAGO 82

21

4

CICCIA HOUSE

22

5

PLUS ULTRA

21

5

CIVITELLA ROVETO

16

6

A.M.CELANO

19

6

TECNOBAR

14

7

PATERNO

13

7

V.S,SEBASTIANO

13

8

TEAM AZ

11

8

  • ALFA MIDIA

12

9

AIELLI 2015*

7

9

LONGOBARDA

8

10

AVEZZANO 89

6

10

MARRUVIANA

6

11

MARRUVIUM

6

11

ASS.NE ITALIANA

6

* 1 PARTITA IN MENO

VISITA MEDICA DI IDONEITA'

Si reputa opportuno ricordare che tutte le Società hanno l'obbligo di far sottoporre i propri tesserati a visita medica di idoneità per lo svolgimento dell'attività agonistica.

Tale inadempienza, in violazione dell'Art.43 delle N.O.I.F., rende le società responsabili della violazione dell'Art.1 comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva.

RISULTATI DELLE GARE DELLA 5° GIORNATA DI RITORNO DEL 18.02.17

GIRONE A

MARRUVIUM

PLUS ULTRA

1-4

  • PAGO 82

  • A.M. AIELLI

1-2

FOSSA

TEAM AZ

1-0

AVEZZANO 89

CELANO

0-2

AIELLI 2015

PATERNO

2-2

RIP. PESCINA 50

GIRONE B

TAGLIACOZZO

PIZZODETA

2-4

  • MARINARA

  • LONGOBARDA

2-0

MARRUVIANA

CIV. ROVETO

2-3

ITALIANA ASS.

CICCIA HOUSE

2-4

V.S.SEBASTIANO

TECNOBAR

4-2

ALFA MIDIA

RECUPERO GARA MARRUVIM - CELANO 0-2

MERCOLEDI 01.03.17 RECUPERO GARA AIELLI 15 - FOSSA ORE 19,00 CAMPO COMUNALE “ GIUSEPPE TOFANI” DI CERCHIO

PROGRAMMA DELLE GARE DELLA 6° GIORNATA DI RITORNO DEL 25.02.17

GIRONE A

CAMPO

ORE

MARRUVIUM

FOSSA

SAN BENEDETTO

15,00

  • TEAM AZ

  • PAGO 82

ANTROSANO

14,30

PESCINA 50

AVEZZANO 89

PESCINA

14,30

CELANO

PLUS ULTRA

B.GO STRADA 14

14,30

A.M. AIELLI

AIELLI 2015

CERCHIO

14,30

RIP. PATERNO

GIRONE B

CAMPO

ORE

ALFA MIDIA

MARRUVIANA

MASSA D'ALBE

14,30

  • PIZZODETA

ITALIANA ASS.

SAN VINCENZO V.R.

14,30

CICCIA HOUSE

MARINARA

SCURCOLA

14,30

TECNOBAR

TAGLIACOZZO

SAN PELINO

14,30

CIV.ROVETO

V.S.SEBASTIANO

PERO DEI SANTI

14,30

RIP. LONGOBARDA

GIUDICE SPORTIVO

|

GARE DEL 18.02.17

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO :

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA :

silveri stefano ( PIZZODETA) ; amicucci thomas (tagliacozzo);

de turris a. ( Celano) riferita alla gara del 11.2.17 gia scontata

CALCIATORI CHE HANNO RAGGIUNTO LA 4* AMMONIZIONE:

ZAZZARA CARLO ( PESCINA );

ATTIVITA' FEMMINILE

TORNEO GIOVANI CALCIATRICI CATEGORIA GIOVANISSIME

MEMORIAL MAURO CASTAGNA

SCADENZA PROROGATA AL 15 MARZO 2017 ORE 12.00

Il Comitato Regionale e le Delegazioni della LND organizzano, nella corrente stagione sportiva, il Torneo Giovani Calciatrici, per la categoria Giovanissime.

Al torneo, organizzato con lo scopo di promuovere l'attività calcistica femminile giovanile, possono partecipare squadre formate in ambito scolastico, mediante la costituzione di un apposito “gruppo sportivo” affiliato alla FIGC. Il Torneo giovani calciatrici ha uno svolgimento comunale, provinciale o regionale.

Le Società all'atto delle iscrizione, dovranno far riferimento sempre nell'area Società, alla dizione: GIOVANISSIMI REG.LI FEM ( sigla GF)

A) PARTECIPANTI

Al torneo possono partecipare:

1) le squadre femminili di società affiliate alla Federazione Italiana Giuoco Calcio;

2)le squadre femminili di Istituti Scolastici che costituiscono “un gruppo sportivo scolastico”.

B) LIMITI DI ETA'

Possono partecipare le calciatrici nate nel 2002 e 2003 e le calciatrici che hanno compiuto il 12° anno di età nel 2004.

E' possibile far partecipare 2 calciatrici fuori quota, categoria Allieve nate nel 2001, di cui una solo in campo.

C) COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE

Ogni squadra è composta da un massimo di 16 calciatrici di cui 9 scendono in campo.

Tuttavia, se la realtà territoriale lo richiederà, si potrà organizzare l'attività con gare che prevedono confronti tra un numero inferiore di partecipanti (es. 5 contro 5, 6 contro 6 ecc.ecc.).

Le società potranno utilizzare fino ad un massimo di 3 calciatrici “in prestito” da società previo rilascio del nulla osta.

Eccezionalmente, al fine di incrementare la partecipazione di altre Società, è possibile far partecipare 2 calciatrici fuori quota, categoria Allieve nate nel 2001, di cui una solo in campo.

Il necessario “nulla osta”, valido solo per questo Torneo e rilasciato dalle Società che daranno la disponibilità ai prestiti, dovrà essere trasmesso all'Attività Giovanile del Comitato Regionale Abruzzo-LND.

Tale opportunità, come da norme vigenti, prevede che durante il periodo di svolgimento del Torneo, le ragazze in “prestito”, non potranno partecipare ad altre attività ufficiali con la Società di appartenenza.

ORGANIZZAZIONE TORNEI DI CALCIO FEMMINILE

Si comunica a tutte le Società che la FIGC Settore Giovanile e Scolastico ha predisposto, per una corretta stesura dei regolamenti, i fac simili per eventuali organizzazione di tornei di calcio femminile.

I regolamenti stessi sono reperibili sulla Home Page del sito del C.R. Abruzzo alla finestra ATTIVITA' GIOVANILE, alla voce Tornei.

TESSERAMENTO MINORI STRANIERI - note esplicative

(Ius Soli sportivo Legge n.12 del 20/1/2016)

Si riporta uno stralcio della Circolare N. 72 LND del 20/5/2016

La legge n. 12 del 20 gennaio 2016 si applica ai minorenni cittadini non italiani che risultano regolarmente residenti in Italia da un periodo antecedente al decimo anno di età (ivi compreso il giorno del decimo compleanno).

La legge stabilisce che i giovani atleti interessati al provvedimento, seppur di cittadinanza non italiana possono essere tesserati con le stesse procedure previste per il tesseramento degli italiani. Per tale motivo, i soggetti interessati, all'atto del tesseramento, devono presentare la documentazione richiesta per un giovane atleta di cittadinanza italiana, fatta salva l'obbligatorietà del deposito di un certificato di residenza storico, da cui si possa evincere che il calciatore soddisfa in pieno le condizioni previste dalla Legge in oggetto.

Resta inteso che la competenza per il tesseramento dei minori stranieri provenienti da Federazione estera sarà sempre in capo all'Ufficio Tesseramento della Figc e alla Commissione Minori della Figc.

Restano, altresì, ferme le procedute vigenti nonché la competenza della Commissione Minori della Figc per il primo tesseramento in Italia di tutti i calciatori minori stranieri che, ancorché residenti in Italia, non rispondono ai requisiti previsti dalla Legge 12/2016.

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

Programma Progetto Incontri di Informazione

Società: ASD TAGLIACOZZO 1923

Si riporta il Progetto di Informazione organizzato dalla Soc.Tagliacozzo .

1. La corretta postura dello sportivo data 28 Febbraio 2017

Relatore: Dott. Scarcia Valerio Fisioterapista

soggetti coinvolti Allenatori, atleti, genitori ………………………………………………………………

2. Incontro da definire con il C.R SGS data 25 febbraio '17

Relatore: Prof. Emidio Sabatini

soggetti coinvolti Allenatori, atleti, genitori

AVEZZANO ( AQ)

Pubblicato in AVEZZANO ed affisso all'albo della Delegazione

il 23.02.2017

Il Segretario

PATRIZIO MURZILLI

Il Delegato Distrettuale

DI STEFANO MODESTO

57

Stagione Sportiva 2016/2017