Stagione Sportiva 2018-2019

Comunicato Ufficiale N. 41 del 2 maggio 2019

SEZIONI

Comunicazioni del Comitato Regionale

GARE DI PLAY - OFF NEI GIRONI DEI CAMPIONATI DI TERZA CATEGORIA ORGANIZZATI DALLE DELEGAZIONI PROVINCIALI E DISTRETTUALE

(organico 2018/2019: 90 squadre)

Le squadre prime classificate in ciascuno dei sei gironi:

n. 2 gironi - Delegazione Provinciale L'Aquila (due da 13 squadre )

n. 1 gironi - Delegazione Provinciale Chieti (uno da 18 squadre)

n. 1 girone -Delegazione Distrettuale di Vasto (uno da 15 squadre)

n. 1 girone - Delegazione Provinciale di Pescara (uno da 16 squadre)

n. 1 girone -Delegazione Provinciale di Teramo (uno da 15 squadre)

acquisiscono il diritto sportivo di chiedere l'iscrizione al campionato di seconda categoria 2019/2020.

PLAY OFF

Acquisiscono inoltre il titolo sportivo per chiedere l'iscrizione al campionato di seconda categoria altre 5/4/3 squadre che verranno determinate dopo lo svolgimento - in ogni girone - di gare di play off secondo la seguente formula.

Se la differenza di punteggio nella classifica finale tra la seconda e la terza squadra classificata dovesse risultare inferiore ai 10 punti la determinazione della seconda squadra classificata in ogni girone avverrà a mezzo delle gare play-off.

Nel caso in cui il distacco tra la squadra seconda classificata e la squadra terza classificata dovesse essere pari o inferiore ai 10 punti la fase dei play off non avrà svolgimento.

in caso di nessuna, una o due retrocessione dal campionato di serie “D”

(5 squadre da ammettere al campionato di seconda categoria)

1 posto riservati alla Delegazione Provinciale di L'Aquila

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di Chieti

1 posto riservato alla Delegazione Distrettuale di Vasto

1 posto riservati alla Delegazione Provinciale di Pescara

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di Teramo

Le squadre classificate al 2°, 3°, 4° e 5° in ogni girone disputano gare di play off secondo la seguente formula:

a) le squadre seconde classificate disputano una gara unica con la squadra quinta classificata sul campo della seconda classificata; se il distacco tra le squadre è pari o superiore a 10 punti la squadra seconda classificata viene dichiarata vincente automaticamente;

b) le squadre terze classificate disputano una gara unica con le squadre quarte classificate sul campo della terza classificata; se il distacco tra le squadre è pari o superiore a 10 punti la squadra terza classificata viene dichiarata vincente automaticamente;

c) a conclusione delle gare di cui ai punti a) e b) in caso di parità di punteggio, verranno disputati due tempi supplementari di 15' ciascuno; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato;

d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) disputano una gara unica sul campo della migliore classificata al termine del campionato 2018/2019; in caso di parità di punteggio verranno disputati due tempi supplementari di 15' ciascuno; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato;

e) Le squadre vincenti delle Delegazioni di Chieti, Vasto, Pescara e Teramo si intendono classificate al secondo posto in classifica ed acquisiscono il titolo sportivo per chiedere l'iscrizione al campionato di seconda categoria 2019/2020.

f) Le squadre vincenti della Delegazione Provinciale dell'Aquila (girone “A” e “B”) disputano una gara in campo neutro; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga parità dopo i tempi supplementari verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.

La squadra vincente acquisirà il titolo sportivo per chiedere l'iscrizione al campionato di seconda categoria per la stagione sportiva 2019/2020.

In caso tre retrocessioni dal campionato di Serie “D”

(4 squadre da ammettere al campionato di seconda categoria)

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di L'Aquila

1 posto riservato alla Provincia di Chieti (delegazione di Chieti e Vasto)

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di Pescara

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di Teramo

In questo caso le seconde classificate, a seguito delle gare di play off, delle Delegazioni di Chieti e Vasto disputeranno gara in campo neutro; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga parità dopo i tempi supplementari verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.

La squadra vincente acquisirà il titolo sportivo per chiedere l'iscrizione al campionato di seconda categoria 2019/2020.

In caso di quattro retrocessioni dal campionato di Serie “D”

(3 squadre da ammettere al campionato di seconda categoria)

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di L'Aquila

1 posto riservato alla Provincia di Chieti (delegazione di Chieti e Vasto)

1 posto riservato alla Delegazione Provinciale di Pescara/Teramo

In questo caso le seconde classificate, a seguito delle gare di play off, delle Delegazioni di Pescara e Teramo disputeranno gara in campo neutro; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga parità dopo i tempi supplementari verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.

La squadra vincente acquisirà il titolo sportivo per chiedere l'iscrizione al campionato di seconda categoria 2019/2020.

RIEPILOGO

Le squadre prime classificate in ciascuno dei 6 gironi acquisiscono il titolo sportivo per l'iscrizione al campionato di seconda categoria 2019/2020.

Verranno ulteriormente ammesse al campionato di seconda categoria:

n. 5 Società in caso di nessuna, una, due retrocessioni dalla Serie “D”;

n. 4 Società in caso di tre retrocessioni dalla Serie “D”;

n. 3 Società in caso di quattro retrocessioni dalla Serie “D”

Le modalità per l'individuazione delle 5, 4 e 3 Società sono quelle sopra riportate.

Tornei Di Attività Ricreativa

Il Consiglio Direttivo di questo Comitato, ha deliberato che, all'atto della presentazione del Regolamento di Attività Ricreativa, che dovrà avvenire almeno quindici giorni prima dell'inizio del Torneo, dovranno essere versati dalle Società organizzatrici i depositi e le tasse di seguito riportate:

CALCIO A 11 E CALCIO A 5

TASSA APPROVAZIONE REGOLAMENTO 55,00

TASSA AFFILIAZIONE (PER SOCIETÀ) 10,00

TASSA GARE (PER SOCIETÀ) 23,00

DEPOSITO CAUZIONALE (PER SOCIETÀ) 52,00

CARTELLINO 6,00

Nelle tasse sopra riportate non sono comprese le spese arbitrali.

Si ritiene utile ricordare che i calciatori possono partecipare nel periodo previsto a Tornei di Attività Ricreativa autorizzati dai competenti Organi Federali, gli stessi devono essere in possesso del relativo nulla - osta rilasciato dalle rispettive Società. Ad evitare che i propri calciatori incorrano nelle previste sanzioni disciplinari, si invitano le Società ad informare di quanto sopra i tesserati ed a vigilare che gli stessi non partecipino a Tornei non autorizzati.

Comunicazioni del Comitato Regionale Attività Giovanile

XXVIII° GIORNATA DEL CALCIO GIOVANILE REGIONALE

L'AQUILA 12° MAGGIO 2019

CATEGORIA PULCINI MISTI - PRIMI CALCI e PICCOLI AMICI

Il C.R. Abruzzo della LND, il Coordinamento Federale SGS e la Delegazione Provinciale di L'Aquila organizzano Domenica 12 Maggio 2019 la Festa Regionale del Calcio Giovanile riservata alla Categoria Pulcini Misti, Primi Calci e Piccoli Amici tesserati per la corrente stagione sportiva con le Scuole Calcio della Regione di Calcio a 11 di Calcio a 5 e Calcio Femminile.

Per quanto sopra si prega di voler dare conferma alla partecipazione, per consentire all'organizzazione di programmare al meglio la manifestazione, entro e non oltre

MARTEDI' 30 Aprile 2019

inviando il modello di adesione, allegato al C.U. n 55 del 11.4.2019, ai riferimenti indicati nello stesso.

Il programma dettagliato della manifestazione sarà pubblicato con un prossimo C.U.

FESTA REGIONALE “PICCOLI AMICI” 2019

SILVI MARINA 05 MAGGIO 2019

Lo scrivente Comitato Regionale Abruzzo della Lega Nazionale Dilettanti e il Coordinamento Federale Regionale del SGS, organizzano per DOMENICA 5 MAGGIO 2019 p.v. a SILVI MARINA presso il Campo Federale Territoriale “U.DI FEBO”, la giornata in oggetto, per la categoria

“PICCOLI AMICI (nati negli anni 2012-2013)

riservata a tutti i Centri Calcistici di Base - Scuole Calcio e Scuole Calcio Elite della Regione.

Per quanto sopra Vi preghiamo di far pervenire entro e non oltre LUNEDI' 29 Aprile 2019 il modulo di adesione Via Email a - u.agovino@figc.it

PROGRAMMA

ORE 15,30 -ARRIVO PRESSO L'IMPIANTO ASSEGNATO

ORE 16,00 - 18,00 ATTIVITA' DIDATTICA E PARTITE

ORE 18.15 - PRESENTAZIONE DELLE SOCIETA' - SALUTI E FINE DELLA MANIFESTAZIONE

Le società dovranno munirsi di un cartello riportante la denominazione sociale e di 5 palloni n° 3 o n° 4.

ALLE SOCIETA' PARTECIPANTI SARANNO ATTRIBUITI PUNTI 50 NELLA CLASSIFICA MERITOCRATICA.

“ QUARTO TEMPO CON GENITORI TECNICI E RAGAZZI “.

(Tutte le Società che desiderano, potranno portare dolci e bevande da consumare insieme ai genitori a fine manifestazione).

TORNEO REGIONALE UNDER 13 - 2^ FASE

REGOLAMENTO

Le gare saranno arbitrate da un tecnico o da un dirigente della squadra ospitante come nella Fase precedente.

Al termine di ogni gara, i dirigenti delle due squadre debbono firmare,per avallo,il rapporto del Tecnico o Dirigente arbitro in cui sarà indicato il risultato dei tre tempi e quello degli SHOOT OUT ed eventuali Green Card.

Il Dirigente della squadra ospitante provvederà, quindi, a completare il rapporto in tutte le voci del referto.

Il Dirigente della squadra ospitata deve comunque sottoscrivere il referto ed in caso di eventuale disaccordo deve far riportare le relative osservazioni nel referto.

Gli incontri devono svolgersi entro le date fissate dal calendario gare.

Il giorno, l'orario e l'impianto della gara dovranno essere proposte dalla società ospitante e concordate tra i responsabili delle due società.

Tale accordo dovrà essere comunicato in tempo utile al Responsabile Tecnico dell'Attività di base Regionale

ViaMail; (antoniodimusciano@gmail.com) - CELL. (333 30 63 338)

per poter inviare eventualmente un tecnico federale responsabile per la verifica Gara.

A tal riguardo si precisa che la società prima menzionata dovrà concordare le modalità organizzative, al fine di poter svolgere l'attività nel rispetto delle regole vigenti riportate nel c.u.N°1 della corrente stagione sportiva, e ove possibile di attuare il Quarto Tempo per coinvolgere positivamente Giocatori,Tecnici. Dirigenti e Genitori presenti all'incontro.

E' fatto obbligo ai referenti della gara di compilare e fare pervenire al Coordinamento Federale Regionale il referto gara e le distinte delle due societa' via MAIL : u.agovino@figc.it possibilmente il giorno dopo la gara

TORNEO REGIONALE ESORDIENTI UNDER 13 - 1^ FASE

CLASSIFICA FINALE

 

GIRONE A

PUNTI

BONUS

BONUS

PUNTI

POSIZIONE

 

 

PARTITA

GIOCATORI

CALCIATRICI

TOTALI

 

 

COLOGNA CALCIO

18

9

0

27

 

L'AQUILA S.S.

13

11

0

24

 

G.BONOLIS

12

11

0

23

 

CURI PESCARA

8

13

0

21

 

VALLE DEL VOMANO

7

13

0

20

 

DELFINO FLACCO PORTO

12

7

0

19

 

AMITERNINA SCOPPITO

3

10

0

13

 

FATER ANGELINI

3

9

0

12

 

 

 

 

 

 

 

 

GIRONE B

PUNTI

BONUS

BONUS

PUNTI

POSIZIONE

 

 

PARTITA

GIOCATORI

CALCIATRICI

TOTALI

 

 

SILVI CALCIO

18

16

0

34

 

PENNE 1920

14

16

0

30

 

OLIMPIA CEDAS

17

9

0

26

 

PINETO

10

15

0

25

 

D'ANNUNZIO

12

12

0

24

 

CASTRUM SILVI

19

3

0

22

 

CANTERA ADRIATICA

1

11

0

12

 

VIRTUS PRATOLA

5

4

0

9

 

PRO TIRINO

5

2

0

7

 

 

 

 

 

 

 

 

GIRONE C

PUNTI

BONUS

BONUS

PUNTI

POSIZIONE

 

 

PARTITA

GIOCATORI

CALCIATRICI

TOTALI

 

 

VIRTUS ORTONA

19

14

0

33

 

DELFINI BIANCAZZURRI

16

13

0

29

 

GLADIUS PESCARA

16

10

0

26

 

CITTA' DI CHIETI

6

14

0

20

 

RIVER CHIETI 65

5

14

0

19

 

FOSSACESIA

8

11

0

19

 

MANOPPELLO ARABONA

7

10

0

17

 

MIGLIANICO CALCIO

3

4

0

7

 

 

 

GIRONE D

PUNTI

BONUS

BONUS

PUNTI

POSIZIONE

 

 

PARTITA

GIOCATORI

CALCIATRICI

TOTALI

 

 

VIRTUS LANCIANO

18

14

0

32

 

BACIGALUPO

15

11

0

26

 

VALLE AVENTINO

15

7

0

22

 

VIGOR DON BOSCO

10

12

0

22

 

RIPA 2007

12

7

0

19

 

FRANCAVILLA

4

13

0

17

 

VIRTUS VASTO CALCIO

7

9

0

16

 

VAL DI SANGRO

1

10

0

11

2^ FASE

GIRONE N 1

A

VIRTUS ORTONA

B

VIRTUS LANCIANO

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

COLOGNA

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

SILVI CALCIO

GIRONE N 2

A

DELFINI BIANCAZ.

B

BACIGALUPO

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

L'AQUILA SOCCER S.

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

PENNE 1920

GIRONE N 3

A

GLADIUS PESCARA

B

VALLE AVENTINO

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

BONOLIS

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

OLIMPIA CEDAS

GIRONE N4

A

CITTA' DI CHIETI

B

VIGOR DON BOSCO

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

CURI PESCARA

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

PINETO

GIRONE N5

A

RIVER CHIETI

B

RIPA 2007

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

VALLE VOMANO

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

D'ANNUNZIO

GIRONE N6

A

FOSSACESIA

B

FRANCAVILLA

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

IL DELFINO FLACCO

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

CASTRUM SILVI

GIRONE N7

A

MANOPPELLO AR.

B

VIRTUS VASTO

ENTRO IL 10/05/19

ENTRO IL 20/05/19

ENTRO IL 30/05/19

C

AMITERNINA

A-B

C-D

C-A

B-D

D-A

B-C

D

CANTERA ADR.

GIRONE N8

A

MIGLIANICO CALCIO

B

VAL DI SANGRO

ENTRO IL 05/05/19

ENTRO IL 12/05/19

ENTRO IL 19/05/19

C

FATER ANGELINI

A-E

B-D

D-C

E-B

B-A

C-E

D

VIRTUS PRATOLA

E

PRO TIRINO

ENTRO IL 26/05/19

ENTRO IL 02/06/19

E-D

A-C

C-B

D-A

Comunicazioni Delegazione Provinciale

REGOLAMENTO DELLE FASI FINALI DEI CAMPIONATI PROVINCIALI

UNDER 17 E UNDER 15 - STAGIONE SPORTIVA 2018-2019

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17

Partecipano fuori classifica: IL DELFINO FLACCO PORTO - 2000 CALCIO ACQUA E SAPONE

Il Campionato si articolerà in un Girone Unico con gare di andata e ritorno.-

Al termine la prima classificata acquisirà il titolo di CAMPIONE PROVINCIALE;

La classifica finale sarà determinata secondo quanto riportato nell'art. 51 delle N.O.I.F.

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 15

Partecipano fuori classifica: ACCADEMIA BIANCAZZURRA “B” - CALDORA CALCIO - CURI PESCARA “A” - CURI PESCARA “B” - D'ANNUNZIO PESCARA - DELFINO PESCARA 1936 - GLADIUS PESCARA - IL DELFINO FLACCO PORTO “A” - IL DELFINO FLACCO PORTO “B” - MANOPPELLO ARABONA B - PENNE 1920 - 2000 CALCIO ACQUA E SAPONE

Il Campionato si articolerà in due fasi successive:

a) GIRONI ELIMINATORI ;

b) FASE FINALE.

Le squadre di ogni girone si incontrano fra loro in gare di andata e ritorno secondo il calendario pubblicato dalla Delegazione.

Al termine della prima Fase del Campionato le prime due classificate dei Gironi “A”,“B” e “C” accederanno alla Fase Finale.

Per quanto riguarda la formazione delle classifiche dei Gironi Eliminatori, in caso di parità di punteggio, per determinare la squadra che accederà alla fase finale, verrà effettuata una gara di spareggio in campo neutro come stabilito dall'art. 51 NOIF.

Le sei squadre raggruppate in due gironi da Tre Squadre disputeranno un triangolare con gare di sola andata. Al termine le vincenti dei triangolari 1 e 2 s'incontreranno per la gara di Finale per l'assegnazione del Titolo Provinciale con gare di Andata e Ritorno.

N.B.La composizione dei Triangolari e il calendario della 1^ giornata degli stessi avverrà con sorteggio presso la Sede della Delegazione e saranno abbinate come di seguito:

1^ GIORNATA

1^ estratta - 2^ estratta RIPOSA 3^ estratta

Nella seconda giornata riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta. La terza gara verrà giocata dalle squadre che non si sono mai incontrate.

Le squadre prime classificate di ogni triangolare si qualificheranno per la finale.

Nel caso in cui più Società risultassero a parità di punti, per determinare le squadre che si qualificheranno per la finale, si procederà ad effettuare una gara di spareggio in campo neutro come stabilito dall'articolo 51 delle NOIF.

Il calendario delle gare di FINALE è il seguente :

FINALE - ANDATA

VINCENTE TRIANGOLARE 1 - VINCENTE TRIANGOLARE 2

FINALE - RITORNO

VINCENTE TRIANGOLARE 2 - VINCENTE TRIANGOLARE 1

Dopo le gare di Finale risulterà vincente la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due incontri.

Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre nei due confronti risultassero pari,si procederà ad un particolare conteggio,attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nelle gare in trasferta.

Se i risultati delle due gare giocate risultassero uguali,la determinazione della squadra vincente avverrà per mezzo dei tiri di rigore,da effettuarsi al termine della gara di ritorno secondo le modalità previste dalle N.O.I.F. della F.I.G.C.

La rinuncia alla disputa di un gara comporta l'esclusione dalla Finale.

TUTTE LE GARE DELLE FASI FINALI DEL CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 15 SI INTENDONO PROSECUZIONE DEL CAMPIONATO

Norme tecnico organizzative attività di Base fase Primaverile