Stagione Sportiva 2018-2019

Comunicato Ufficiale N. 34 del 28 marzo 2019

SEZIONI

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

COMUNICAZIONI PER L'ATTIVITÀ GIOVANILE DEL C.R.A.

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE

RISULTATI

VARIAZIONI ORARIO GARE

PROGRAMMA GARE

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE - ATTIVITA' DI BASE

ALLEGATI

Comunicazioni del Comitato Regionale

Consiglio Direttivo

Campionato Juniores Regionale “D'Elite” - S.S. 2018/2019

Stralcio CU N° 8 del 9 Agosto 2018 e seguenti

………………omissis……….

Promozioni dal Campionato Juniores Regionale “normale” a quello “D'Elite” per S.S. 2019/2020

Le squadre classificate al primo posto in ciascuno dei quattro gironi acquisiscono il diritto di iscrizione al campionato Juniores “D'Elite”. In caso di parità in classifica si applicano le disposizioni di cui all'art. 51 delle NOIF , al fine di determinare la graduatoria finale.

Le squadre classificate al secondo posto in ciascuno dei quattro gironi saranno abbinate in due gironi (Delegazione Provinciale L'Aquila / Delegazione Provinciale Teramo; - Delegazione Provinciale Chieti / Delegazione Provinciale Pescara) e disputeranno una gara di spareggio in campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga risultato di parità dopo i tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.

Le vincenti di tali gare acquisiscono il diritto di iscrizione al Campionato Juniores “D'Elite” - S.S. 2019/2020.

Premio Disciplina Relativo alla Stagione Sportiva 2018/2019

Il Consiglio Direttivo, ha confermato che alle Società vincitrici la graduatoria della “Coppa Disciplina”, che hanno disputato i Campionati di:

…omissis…

Terza Categoria (Vincitrice Provinciale / Una Società per ciascuna Provincia)

Calcio a 5 Serie “D”

verrà assegnato un contributo pari al “Diritto di iscrizione” relativa al Campionato di competenza Stagione Sportiva 2019/2020.

Deroga alle decisioni ufficiali F.I.G.C. Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio - Panchina lunga-

Via libera alla sperimentazione per la panchina lunga nei Campionati dilettantistici per la Stagione Sportiva 2018/2019. Il Commissario Straordinario della F.I.G.C., (C.U.N. 48 F.I.G.C. del 23/5/18) in accoglimento dell'istanza della Lega Nazionale Dilettanti, ha deliberato di consentire, in deroga alle decisioni ufficiali della F.I.G.C. relative alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio, per le competizioni organizzate nell'ambito della L.N.D. le società possono inserire un massimo di nove giocatori di riserva nella distinta di gara, in luogo dei sette previsti dalla vigente normativa, tra i quali scegliere gli eventuali sostituti.

Resteranno invariate le disposizioni previste dalla Regola 3, punto 7, per le competizioni organizzate dal Dipartimento Interregionale e per i Campionati Nazionali Allievi e Giovanissimi, nonché le attuali previsioni per la disciplina del Calcio a Cinque.

Si ricorda che il C.U. 293 L.N.D.- C.U.N. 48 F.I.G.C. -Deroga alle Decisioni Ufficiali FIGC alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio- è stato pubblicato sul C.U. N. 64 del 24/5/18 del C.R. Abruzzo.

A seguito di quanto sopra, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo, per la S.S. 2018/2019 ha deliberato di consentire in via sperimentale di indicare nell'elenco dei calciatori / calciatrici di riserva un massimo di 9 calciatori/calciatrici, tra cui saranno scelti gli eventuali sostituti/e.

Comunicazioni Segreteria

Orario di Inizio Campionati

Si precisa che da Sabato 30 Marzo 2019 l'orario d'inizio della gare di tutti i Campionati (con esclusione dei Campionati Eccellenza, Juniores Under 19 d'Elite, Calcio a 5 Serie “C1”, “C2”, Calcio a 5 Femminile e Juniores Under 19 Calcio a 5 Femminile) è fissato

alle ore 16,00

NUOVO SITO INTERNET COMITATO ABRUZZO

Si comunica che il Comitato Regionale Abruzzo ha provveduto a rinnovare il proprio sito internet, e pertanto il nuovo indirizzo da digitare è il seguente: abruzzo.lnd.it.

Si precisa che il vecchio sito internet www.figcabruzzo.it sarà comunque disponibile per tutto il mese di gennaio 2019, mentre successivamente verrà oscurato e rimarrà online solamente il nuovo.

NUOVA SEDE DEL COMITATO REGIONALE ABRUZZO L.N.D.

e DELEGAZIONE PROVINCIALE L'AQUILA

Si rende noto che gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo e della Delegazione Provinciale di L'Aquila si sono trasferiti nella NUOVA SEDE in VIA LANCIANO S.N.C. (adiacente Campo Federale “Nello Mancini”) - 67100 L'AQUILA.

Pertanto tutta la corrispondenza dovrà essere inviata al nuovo indirizzo.

Si riporta di seguito la numerazione relativa alle NUOVE UTENZE TELEFONICHE E FAX:

Centralino Comitato Regionale: 0862/42681

Fax Comitato Regionale: 0862/65177

Interni Attività Giovanile: 0862/426829; 0862/426830

Fax Attività Giovanile: 0862/420026

N.B. Gli indirizzi e-mail dei rispettivi uffici sono rimasti invariati

Meccanismo Play -Off e Play-Out S.S. 2018/2019 dei Campionati di ECCELLENZA , PROMOZIONE , 1^ , 2^ E 3^ CATEGORIA , CALCIO A 5 SERIE C1, C2, SERIE “D” e C5 FEMMINILE

Si ricorda che il Meccanismo Play-Off e Play -Out - S.S. 2018/2019 (pubblicato precedentemente su CU n°29 del 29/11/18), è stato allegato sul Comunicato Ufficiale n° 47 del 28 Febbraio 2019, rappresentando che nel meccanismo Play-Out del Campionato di Seconda Categoria sono state apportate delle modifiche, già pubblicate sul C.U. N° 45.

Bando di ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatore di Base UEFA B

Sul C.U. N. 149 del Settore Tecnico F.I.G.C. (allegato al C.U. N°47 del 28/2/2019) è pubblicato il Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatore di Base - UEFA B (d'ora innanzi solo corso) la cui attuazione è affidata al Comitato Regionale Abruzzo -e che avrà luogo a Silvi Marina (Teramo) dal 29/4/2019 al 22/06/2019.

N.B. Le Domande di ammissione, conformi allo schema allegato A, dovranno essere presentate con documentazione in originale direttamente o fatte pervenire per posta o per corriere, a cura degli interessati al Comitato Regionale Abruzzo LND-FIGC- Commissione Corso Allenatori di Base - UEFA B- -Via Lanciano s.n.c. - 67100 L'Aquila, entro il 04/04/2019.

Non saranno accettate le domande che perverranno oltre il termine di scadenza anche se presentate in tempo utile agli uffici postali o ai corrieri.

►►Abbreviazione Dei Termini Procedurali◄◄

Sul presente Comunicato Ufficiale N° 30 sono stati allegati i seguenti Comunicati Ufficiali della L.N.D. inerenti l'Abbreviazione dei termini procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva. Si consiglia pertanto, data l'importanza, di visionare con particolare attenzione i comunicati di seguito elencati.

Tessere dirigenti ufficiali

Le Società che inseriscono nell'Organigramma NUOVI dirigenti devono inviare la “Variazione Organigramma”.

Il Comitato, verificate le firme, potrà ratificare l'Organigramma aggiornato e, solo in seguito, si potrà richiedere la tessera da dirigente ufficiale.

Maglie da gioco personalizzate Linee guida del Comitato per le società abruzzesi

Alla luce della rinnovata deroga all'art. 72 NOIF, che permette alle società della Lega Nazionale Dilettanti l'utilizzo della numerazione delle maglie da gioco da 1 a 99, il Comitato Abruzzo segnala ai dirigenti accompagnatori ufficiali delle società abruzzesi la necessità di compilare le distinte di gara in modo chiaro, indicando nelle prime 11 righe i calciatori titolari ed in quelle seguenti quelli che partono dalla panchina (la numerazione non deve essere necessariamente progressiva).

In subordine saranno accettate dai Direttori di Gara anche quelle distinte in cui vengano indicati con un segno grafico chiaro gli 11 calciatori titolari.

Visita Medica di Idoneita' -Art. 43 N.O.I.F.

Si reputa opportuno ricordare che tutte le Società associate alla L.N.D. hanno l'obbligo di far sottoporre i propri tesserati a visita medica di idoneità per lo svolgimento dell'attività agonistica.

Ciò in virtù del principio generale secondo il quale i legali rappresentanti delle Società sono soggetti a responsabilità civili e penali nel caso di infortuni che dovessero verificarsi nel corso di gare e/o allenamenti che coinvolgessero tesserati privi della suindicata certificazione, in assenza della quale non è riconosciuta alcuna tutela assicurativa.

Si invitano, pertanto le Società a voler controllare la scadenza dei certificati dei propri calciatori al fine di programmare, per tempo, la visita medica per l'accertamento dell'idoneità alla pratica sportiva agonistica per la Stagione Sportiva 2018/2019.

Calciatori Quindicenni

Per opportuna conoscenza si richiamano le Società interessate ai seguenti adempimenti relativi all'utilizzo dei giovani calciatori quindicenni.

STRALCIO ART. 34 NOIF

..omissis...

  1. certificato di idoneità specifica all'attività agonistica, rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità;

  2. relazione di un medico sociale, o in mancanza di altro sanitario, che attesti la raggiunta maturità psicofisica del calciatore alla partecipazione a tale attività.

La partecipazione del calciatore ad attività agonistica, senza l'autorizzazione del Comitato Regionale, comporta l'applicazione della punizione sportiva della perdita della gara prevista all'art. 17 comma 5 del C.G.S. 3 bis - Al Campionato di Calcio di Serie A Femminile possono partecipare calciatrici che abbiano anagraficamente compiuto il 16° anno di età. Al medesimo campionato è consentita, alle condizioni di cui al precedente comma 3, la partecipazione di una sola calciatrice che abbia compiuto il 14° anno di età.

Comunicazioni per l'Attività Giovanile del C.R.A.

tel. 0862/426829 - fax 0862/420026 - E-mail attivitagiovanileabruzzo@lnd.it

Segreteria e Contatti Attività Giovanile

Tutte le comunicazioni e/o richieste inerenti l'Attività Giovanile vanno inoltrate presso l'Ufficio del Comitato Regionale Abruzzo L.N.D. - Attività Giovanile,

Via Lanciano s.n.c. -67100 L'Aquila.

Si riportano i recapiti telefonici e indirizzi utili alle società per la corrente stagione sportiva.

numero di telefono 0862/426829 - 426830

numero fax 0862/420026

Pronto A.I.A. :3339840990

e-mail attivitagiovanileabruzzo@lnd.it

Contestualmente si invitano tutte le società ad inviare la propria E- mail ufficiale

TORNEI ORGANIZZATI DA SOCIETA'

Si riporta di seguito stralcio del C.U. SGS n° 6 del 6 Agosto 2018

ORGANIZZAZIONE DEI TORNEI

L'organizzazione di un Torneo è esclusivamente riservata:

A seconda del territorio di provenienza delle società partecipanti, il Torneo verrà considerato delle seguenti tipologie:

I Tornei di settore giovanile a carattere Internazionale o Nazionale possono, di norma, essere organizzati solo dalle Società che svolgono attività ufficiale di Settore Giovanile.

Per i Tornei di Settore Giovanile a carattere Regionale, Provinciale o Locale, è consentita l'organizzazione anche dalle Società che non svolgono attività ufficiale di settore giovanile, previa motivata richiesta da inoltrare ai Comitati e Delegazioni di competenza territoriale.

Nell'organizzazione di un Torneo è possibile avvalersi della collaborazione o del patrocinio di:

Enti pubblici e morali, Regioni, Province, Comuni, Circoscrizioni, Istituti Bancari, Pro-Loco, Aziende Turistiche, strutture periferiche di altre Federazioni Sportive, Associazioni Culturali, Religiose, di volontariato, ecc.

Per poter svolgere un Torneo, le Società organizzatrici devono richiedere apposita autorizzazione presentando conforme Regolamento, attenendosi scrupolosamente alle regole emanate in materia dalla FIGC - SGS.

Le Società, i Comitati o Delegazioni ed eventuali Enti collaboratori o patrocinatori debbono essere chiaramente indicati sui regolamenti, così come la denominazione del Torneo.

Nel regolamento vanno altresì evidenziate le seguenti informazioni:

Non è consentita l'organizzazione e l'effettuazione o la partecipazione a Tornei che creino difficoltà allo svolgimento dell'attività ufficiale Federale o alla frequenza scolastica dei giovani calciatori.

In particolare, i Tornei a carattere Regionale, Provinciale o Locale dovranno essere organizzati prevedendo formule a rapido svolgimento.

Nel rispetto del principio della Territorialità, alle Società non è consentito organizzare Tornei al di fuori del proprio Territorio Regionale.

Tutte le Società affiliate alla FIGC che organizzino Tornei senza la prevista autorizzazione, o che partecipino a Tornei non autorizzati, sono passibili di deferimento ai competenti organi disciplinari.

Sono altresì passibili di deferimento le Società che non rispettano le norme contenute nei regolamenti dei Tornei approvati e quelle riportate sul C.U. n°1 del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC.

Ulteriori informazioni sono reperibili al seguente link:

http://www.figcabruzzo.it/downloads/20180920/Comunicato_Numero_6_Guida%20Organizzazione%20Tornei%202018_2019.pdf

COORDINAMENTO REGIONALE FEDERALE

MANIFESTAZIONE PROVINCIALE “FUN FOOTBALL”

Il Coordinamento Federale Regionale e il Comitato Regionale L.N.D. Abruzzo in collaborazione con le Delegazioni Provinciali e Locali organizzano la manifestazione provinciale del FUNFOOTBAL 2019 nel periodo dal 13 al 28 aprile 2019

La manifestazione Fun Football è riservata esclusivamente ai ragazzi/e della categoria PRIMI CALCI (2010-2011).

Tale manifestazione come per gli anni scorsi rappresenta un mix perfetto per creare la giusta ricetta dove: lealtà, divertimento, partecipazione e socializzazione sono fattori cardine dell'Attività di Base espressi nei momenti ludici attraverso giochi e partite didattiche coinvolgendo fattivamente anche i genitori dei ragazzi partecipanti.

Ogni Società dovrà portare 5 palloni n.3/4 e una tabella con denominazione della società.

La manifestazione sarà diretta dai Tecnici Federali dell'Attività di Base e Tecnici delle Società presenti.

La partecipazione alla Manifestazione assegnerà 50 punti alla classifica meritocratica.

N.B.:Le società e le famiglie sono invitate a mettere a disposizione dei/delle partecipanti una merenda da condividere tra loro, allargando naturalmente l'invito anche a tecnici, dirigenti e genitori delle squadre presenti.