Stagione Sportiva 2018-2019

Comunicato Ufficiale N.30 del 6 Dicembre 2018

NUOVA SEDE DEL COMITATO REGIONALE ABRUZZO L.N.D.

e DELEGAZIONE PROVINCIALE L'AQUILA

Si rende noto che gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo e della Delegazione Provinciale di L'Aquila

si sono trasferiti nella NUOVA SEDE in VIA LANCIANO S.N.C. (adiacente Campo Federale “Nello Mancini”) - 67100 L'AQUILA.

Pertanto tutta la corrispondenza dalla data di cui sopra dovrà essere inviata al nuovo indirizzo.

Si riporta di seguito la numerazione relativa alle NUOVE UTENZE TELEFONICHE E FAX:

Centralino Comitato Regionale: 0862/42681

Fax Comitato Regionale: 0862/65177

Interni Attività Giovanile: 0862/426829; 0862/426830

Fax Attività Giovanile: 0862/420026

Interni Delegazione Provinciale L'Aquila: 0862/426838; 0862/426836

Fax Delegazione Provinciale L'Aquila: 0862/770347

N.B. Gli indirizzi e-mail dei rispettivi uffici sono rimasti invariati

SEZIONI

COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

COMUNICAZIONI SEGRETERIA

COMUNICAZIONI attività CALCIO A 11

Programma Gare Calcio a 11

COMUNICAZIONI attività CALCIO A 5

Programma Gare Calcio a 5

COMUNICAZIONI attività GIOVANILE L.N.D.

CORTE SPORTIVA D'APPELLO TERRITORIALE

ALLEGATI

Comunicazioni della F.I.G.C.

Stralcio del Comunicato Ufficiale N° 63 della F.I.G.C. del 6 Giugno 2018

TERMINI E MODALITA' STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI PER L'INVIO DELLE LISTE DI SVINCOLO, PER LE VARIAZIONI DI TESSERAMENTO E PER I TRASFERIMENTI FRA SOCIETA' DEL SETTORE DILETTANTISTICO E FRA QUESTE E SOCIETA' DEL SETTORE PROFESSIONISTICO, DA VALERE PER LA STAGIONE SPORTIVA 2018/2019

……………………..Omissis…………………

  1. Trasferimento di calciatori “giovani dilettanti” e “non professionisti” tra società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti

Il trasferimento di un calciatore "giovane dilettante" o "non professionista" nell'ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti può avvenire nei seguenti distinti periodi:

  1. da domenica 1° luglio 2018 a venerdì 14 settembre 2018 (ore 19.00)

  2. da sabato 1° dicembre 2018 a venerdì 14 dicembre 2018 (ore 19.00)

Nell'ipotesi b) le modalità sono quelle previste per i trasferimenti suppletivi (art. 104 delle N.O.I.F.).

Le liste di trasferimento devono essere depositate per via telematica presso i Comitati, alla Divisione Calcio a Cinque, ai Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza entro i termini sopra stabiliti. Il tesseramento per la Società cessionaria decorre dalla data di deposito telematico (apposizione della firma elettronica) delle richieste entro i termini fissati.

Il trasferimento di un calciatore "giovane dilettante", nei limiti di età di cui all'art. 100 delle N.O.I.F., da società dilettantistiche a società di Serie A, Serie B e Serie C può avvenire nei seguenti distinti periodi:

Per società di Serie A e Serie B:

  1. da domenica 1° luglio 2018 a venerdì 17 agosto 2018 (ore 20.00)

Per società di Serie C:

  1. da domenica 1° luglio 2018 a sabato 25 agosto 2018 (ore 12.00)

  1. da giovedì 3 gennaio 2019 a venerdì 18 gennaio 2019 (ore 20.00)

Nella ipotesi a) il trasferimento deve avvenire nel rispetto delle norme di cui all'art. 39 delle N.O.I.F..

Nella ipotesi b) le modalità sono quelle previste per i trasferimenti suppletivi (art. 104 delle N.O.I.F.).

La variazione di tesseramento dovrà pervenire o essere depositata nei suddetti termini.

  1. Trasferimenti di calciatori "Giovani di Serie” da Società di Serie A, Serie B e Serie C a società dilettantistiche

Il trasferimento di un calciatore "Giovane di Serie" da società di Serie A, Serie B e Serie C a società dilettantistiche, può avvenire nei seguenti distinti periodi:

  1. da domenica 1° Luglio 2018 a venerdì 31 agosto 2018 (ore 19.00)

  2. da giovedì 3 gennaio 2019 a giovedì 31 gennaio 2019 (ore 19.00)

Nella ipotesi a) il trasferimento deve avvenire nel rispetto delle norme di cui all'art. 39 delle N.O.I.F..

Nella ipotesi b) le modalità sono quelle previste per i trasferimenti suppletivi (art. 104 delle N.O.I.F.).

Le liste di trasferimento devono essere depositate o spedite, a mezzo plico raccomandato con avviso di ricevimento, ai Comitati, alla Divisione Calcio a Cinque, ai Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza, entro i termini sopra stabiliti. Il tesseramento per la Società cessionaria decorre dalla data di deposito o, nel caso di spedizione a mezzo posta, dalla data di spedizione del plico raccomandato, sempre che l'accordo pervenga entro i dieci giorni successivi alla data di chiusura dei trasferimenti.

Le liste di trasferimento possono essere depositate, sempre entro i termini di chiusura dei trasferimenti, anche presso le Delegazioni Provinciali e Distrettuali della Regione di appartenenza della Società cessionaria. Tale opzione non si applica per le Società appartenenti alla Divisione Nazionale Calcio a Cinque.

  1. Risoluzione consensuale dei trasferimenti e delle cessioni a titolo temporaneo - Art. 103 bis N.O.I.F.

La risoluzione consensuale dei trasferimenti a titolo temporaneo, per i calciatori “non professionisti” e “giovani dilettanti” deve avvenire nel rispetto dell'art.103 bis, comma 2, delle N.O.I.F..

  1. Richiesta di tesseramento calciatori professionisti che hanno risolto per qualsiasi ragione il rapporto contrattuale

Le richieste di tesseramento a favore di società dilettantistiche, da parte di calciatori professionisti che hanno risolto per qualsiasi ragione il proprio rapporto contrattuale, possono avvenire:

Le richieste di tesseramento devono essere depositate per via telematica (apposizione della firma elettronica). Il tesseramento decorre dalla data di deposito telematico (apposizione della firma elettronica) delle richieste entro i termini fissati.

Un calciatore tesserato come professionista non può essere tesserato come dilettante prima che siano trascorsi almeno 30 giorni da quando abbia disputato la sua ultima partita come professionista.

  1. Calciatori provenienti da Federazione estera e primo tesseramento di calciatori stranieri mai tesserati all'estero

a) Calciatori stranieri

Le società appartenenti alla Lega Nazionale Dilettanti possono richiedere il tesseramento, entro il 31 dicembre 2018, e schierare in campo calciatori stranieri, sia extra-comunitari che comunitari, provenienti da Federazioni estere, nei limiti e alle condizioni di cui agli artt. 40 quater e 40 quinquies delle N.O.I.F.. Ai sensi del Regolamento FIFA sullo Status e il Trasferimento dei Calciatori è fatto divieto alle Società dilettantistiche di acquisire a titolo temporaneo calciatori provenienti da Federazione estera.

Fatto salvo quanto previsto all'art. 40 quinquies delle N.O.I.F., i calciatori stranieri, residenti in Italia, di età superiore ai 16 anni, che non siano mai stati tesserati per Federazione estera e che richiedono il tesseramento per società della L.N.D. sono parificati, ai fini del tesseramento, dei trasferimenti e degli svincoli, ai calciatori italiani.

Tali richieste di tesseramento devono essere inoltrate presso l'Ufficio Tesseramento della F.I.G.C.. La decorrenza del tesseramento è stabilita, ad ogni effetto, a partire dalla data di autorizzazione rilasciata dallo stesso Ufficio Tesseramento della F.I.G.C.. A partire dalla stagione sportiva successiva al suddetto tesseramento, le richieste di tesseramento dovranno essere inoltrate per via telematica presso i Comitati, la Divisione e i Dipartimenti di competenza delle Società interessate, ai sensi degli artt. 40 quater e 40 quinquies delle N.O.I.F..

Un calciatore tesserato come professionista non può essere tesserato come dilettante prima che siano trascorsi almeno 30 giorni da quando abbia disputato la sua ultima partita come professionista.

b) Calciatori italiani

Le società appartenenti alla Lega Nazionale Dilettanti possono richiedere il tesseramento, entro giovedì 31 gennaio 2019, di calciatori italiani provenienti da Federazioni estere con ultimo tesseramento da professionista, nonché richiedere il tesseramento, entro sabato 30 marzo 2019, di calciatori italiani dilettanti provenienti da Federazioni estere. E' fatto salvo quanto previsto all'art. 40 quater, comma 2, delle N.O.I.F. e all'art. 40 quinquies, comma 4, delle N.O.I.F..

Le richieste di tesseramento di calciatori italiani provenienti da Federazione estera devono essere inoltrate presso l'Ufficio Tesseramento della F.I.G.C.. La decorrenza di tale tesseramento è stabilita ad ogni effetto, a partire dalla data di autorizzazione rilasciata dallo stesso Ufficio Tesseramento della F.I.G.C..

Un calciatore tesserato come professionista non può essere tesserato come dilettante prima che siano trascorsi almeno 30 giorni da quando abbia disputato la sua ultima partita come professionista.

8. Termini annuali richiesti dalle norme regolamentari

Vengono fissati i seguenti termini per le diverse previsioni regolamentari soggette a determinazioni annuali:

  1. Art. 107 delle N.O.I.F. (Svincolo per rinuncia)

Le liste di svincolo da parte di società dilettantistiche per calciatori "non professionisti" e "giovani dilettanti", devono essere depositate per via telematica presso i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque, e i Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza, entro i termini sotto indicati:

(vale la data di deposito telematico delle richieste- apposizione della firma elettronica- sempre che le stesse pervengano entro e non oltre i termini sopraindicati).

Liste di svincolo suppletive:

(vale la data di deposito telematico delle richieste- apposizione della firma elettronica- sempre che le stesse pervengano entro e non oltre i termini sopraindicati).

Il tesseramento dei calciatori svincolati in questo periodo deve avvenire a far data da sabato 15 dicembre 2018.

  1. Art. 117 comma 5 delle N.O.I.F.

Un eventuale nuovo contratto da professionista a seguito di risoluzione del rapporto contrattuale conseguente a retrocessione della società dal Campionato Serie C della Stagione Sportiva 2017/18 al Campionato Nazionale Serie D, può essere sottoscritto:

Per società di Serie A e Serie B:

Per società di Serie C:

Per società di Serie A, Serie B e Serie C:

da giovedì 3 gennaio 2019 a venerdì 18 gennaio 2019 (ore 20.00) - con consenso della società dilettantistica

  1. Art. 108 delle N.O.I.F. (svincolo per accordo)

Il deposito degli accordi di svincolo, presso i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque e i Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza, dovrà avvenire entro 20 giorni dalla stipulazione e comunque entro e non oltre venerdì 28 giugno 2019 (ore 19.00).

Gli Organi federali competenti provvederanno allo svincolo a far data da lunedì 1° luglio 2019.

TERMINI E MODALITA' PER L'INVIO DELLE LISTE DI SVINCOLO DI CALCIATORI “GIOVANI”

Art. 107 delle N.O.I.F. (svincolo per rinuncia)

I calciatori “Giovani” tesserati con vincolo annuale entro il 30 novembre possono essere inclusi in lista di svincolo da trasmettere in via telematica, ai Comitati di competenza entro i termini stabiliti:

Il tesseramento dei calciatori svincolati in questo periodo deve avvenire a far data dal sabato 15 dicembre 2018.

TERMINI E MODALITA' PER LE VARIAZIONI DI ATTIVITA'

Art.118 delle N.O.I.F.

Per la Stagione Sportiva 2018/2019, il termine fissato per l'invio o il deposito delle richieste di variazione di attività ai sensi dell'art.118 delle N.O.I.F. è da domenica 1° luglio 2018 a venerdì 14 settembre 2018 (ore 19.00).

Comunicazioni del Comitato Regionale

Consiglio Direttivo

Meccanismo Play -Off e Play-Out S.S. 2018/2019 dei Campionati di ECCELLENZA , PROMOZIONE , 1^ , 2^ E 3^ CATEGORIA , CALCIO A 5 SERIE C1, C2, SERIE “D” e C5 FEMMINILE

Il Meccanismo Play-Off e Play -Out - S.S. 2018 / 2019 è stato allegato sul Comunicato Ufficiale n° 29 del 29 Novembre 2018.

Concomitanze Gare sullo stesso Campo Campionati di : Eccellenza, Promozione e Campionati Nazionali

Il Consiglio Direttivo del Comitato

ha deliberato che,

- in caso di concomitanze tra gare di campionato di Eccellenza, Promozione e Manifestazioni Nazionali, verranno anticipate al sabato quelle di categoria “inferiore”.

Solo nel caso in cui la società interessata (di categoria “inferiore”) segnali un campo alternativo almeno sei giorni prima della data fissata per lo svolgimento della gara, la stessa avrà svolgimento come da calendario (domenica pomeriggio).

Recupero Gare

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo, nella riunione dell' 8 Agosto 2016 avvalendosi della facoltà di cui all'art. 56 delle N.O.I.F. e da quanto disposto dal Comunicato Ufficiale n° 1 della L.N.D., ha deliberato quanto segue:

GARE NON INIZIATE:

1) Per i Campionati di Eccellenza e Promozione le gare non iniziate verranno recuperate il mercoledì successivo alla data del rinvio , salvo casi di forza maggiore ;

2) Per i Campionati di Prima, Seconda Categoria e Juniores Regionale d'Elite le gare non iniziate verranno recuperate il secondo mercoledì successivo alla data del rinvio , salvo casi di forza maggiore.

GARE INIZIATE:

Le gare iniziate e non portate a termine verranno recuperate, per i Campionati di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria, Juniores Regionale d'Elite il secondo mercoledì successivo alla data del rinvio , salvo casi di forza maggiore.

Pronto A.I.A. Campionati Lega Nazionale Dilettanti Calcio a 11 2018/2019 Mancato arrivo dell'arbitro

Il Consiglio Direttivo del Comitato, ha confermato l'attivazione - d'intesa con il Comitato Regionale A.I.A. - del servizio " Pronto A.I.A."

Tale decisione è stata adottata all'evidente scopo di evitare alle Società i disagi ed i costi che dovrebbero affrontare per il recupero delle gare da effettuare - con tutta probabilità - in giornate infrasettimanali, a causa del mancato arrivo dell'arbitro designato.

Il "Pronto A.I.A. "è utilizzabile per i soli campionati di competenza regionale e precisamente: Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria, Campionato Femminile serie " C ", Regionale Juniores d'Elite.

Le Società sono invitate, nel caso l'Arbitro non si fosse ancora presentato 30 minuti prima dell'ora fissata per l'inizio della gara, a chiamare il "Pronto A.I.A." che provvederà ad inviare un Arbitro di riserva.

Si comunica che il numero è il seguente:

Telefono 347 / 6523870 (solo per campionati di Calcio a 11 Regionali)

Deve chiaramente intendersi che una volta attivato il " Pronto A.I.A. " ed avuta dall'Organo Tecnico Regionale l'assicurazione dell'invio dell'Arbitro di riserva, questi deve essere atteso per tutto il tempo necessario al suo arrivo anche se tale attesa dovesse protrarsi oltre il termine prescritto,

secondo lo spirito del comma 1 dell'art. 67 delle N.O.I.F.. Spetterà poi all'Arbitro, a suo insindacabile giudizio, in relazione all'ora del suo arrivo, stabilire se dare o meno inizio alla gara.Si precisa che il numero telefonico indicato (347/ 6523870) deve essere utilizzato solo ed esclusivamente per il servizio "Pronto A.I.A.", l'uso indiscriminato è da considerarsi VIETATO.

Deroga alle decisioni ufficiali F.I.G.C. Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio - Panchina lunga-

Via libera alla sperimentazione per la panchina lunga nei Campionati dilettantistici per la Stagione Sportiva 2018/2019. Il Commissario Straordinario della F.I.G.C., (C.U.N. 48 F.I.G.C. del 23/5/18) in accoglimento dell'istanza della Lega Nazionale Dilettanti, ha deliberato di consentire, in deroga alle decisioni ufficiali della F.I.G.C. relative alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio, per le competizioni organizzate nell'ambito della L.N.D. le società possono inserire un massimo di nove giocatori di riserva nella distinta di gara, in luogo dei sette previsti dalla vigente normativa, tra i quali scegliere gli eventuali sostituti.

Resteranno invariate le disposizioni previste dalla Regola 3, punto 7, per le competizioni organizzate dal Dipartimento Interregionale e per i Campionati Nazionali Allievi e Giovanissimi, nonché le attuali previsioni per la disciplina del Calcio a Cinque.

Si ricorda che il C.U. 293 L.N.D.- C.U.N. 48 F.I.G.C. -Deroga alle Decisioni Ufficiali FIGC alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio- è stato pubblicato sul C.U. N. 64 del 24/5/18 del C.R. Abruzzo. A seguito di quanto sopra, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo, per la S.S. 2018/2019 ha deliberato di consentire in via sperimentale di indicare nell'elenco dei calciatori / calciatrici di riserva un massimo di 9 calciatori/calciatrici, tra cui saranno scelti gli eventuali sostituti/e.

Comunicazioni Segreteria

NUOVA SEDE DEL COMITATO REGIONALE ABRUZZO L.N.D.

e DELEGAZIONE PROVINCIALE L'AQUILA

Si rende noto che gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo e della Delegazione Provinciale di L'Aquila

si sono trasferiti nella

NUOVA SEDE in VIA LANCIANO S.N.C.

(adiacente Campo Federale “Nello Mancini”) - 67100 L'AQUILA.

Pertanto tutta la corrispondenza dalla data di cui sopra dovrà essere inviata al nuovo indirizzo.

Si riporta di seguito la numerazione relativa alle NUOVE UTENZE TELEFONICHE E FAX:

Centralino Comitato Regionale: 0862/42681

Fax Comitato Regionale: 0862/65177

Interni Attività Giovanile: 0862/426829; 0862/426830

Fax Attività Giovanile: 0862/420026

Interni Delegazione Provinciale L'Aquila: 0862/426838; 0862/426836

Fax Delegazione Provinciale L'Aquila: 0862/770347

N.B. Gli indirizzi e-mail dei rispettivi uffici sono rimasti invariati

STRALCIO ART. 103 bis “Risoluzione consensuale dei trasferimenti e delle cessioni a titolo temporaneo”

La risoluzione dei trasferimenti a titolo temporaneo è altresì consentita per i calciatori “non professionisti” e “giovani dilettanti”.

Il calciatore medesimo può essere altresì oggetto di ulteriore e successivo trasferimento, sia a titolo temporaneo che definitivo, nel periodo previsto per i trasferimenti e le cessioni suppletive soltanto se l'accordo fra le parti sia stato formalizzato e depositato (secondo la normativa vigente) entro il giorno che precede l'inizio del secondo periodo stabilito per le cessioni e i trasferimenti medesimi.

Tale ulteriore e successivo trasferimento per il “giovane dilettante”, rientrato nella sua originaria società dilettantistica, può essere consentito soltanto a favore di società professionistica.

Stralcio del C.U. N.3 della L.N.D. del 1°Luglio 2018 S.S. 2018-2019

Si rendono noti di seguito, gli orari ufficiali di inizio delle gare per la stagione sportiva 2018/2019:

dal

29

luglio

2018

ore 16.00

dal

9

settembre

2018

ore 15.30

dal

28

ottobre

2018

ore 14.30

dal

27

gennaio

2019

ore 15.00

dal

31

marzo

2019

ore 16.00

dal

21

aprile

2019

ore 16.30

Il Dipartimento Interregionale, il Dipartimento Calcio Femminile, la Divisione Calcio a Cinque e i Comitati della L.N.D., sono peraltro autorizzati a disporre orari diversi secondo le esigenze locali, pubblicandone notizia, sui rispettivi Comunicati Ufficiali, prima dell'inizio dei Campionati.

Orari di Ufficio

Si porta a conoscenza delle Società che gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo (siti in Via Lanciano s.n.c.- 67100 L'Aquila) a partire dal 3 Settembre 2018 e fino a nuova comunicazione, osserveranno i seguenti orari:

Lunedì, Martedì e Venerdì:dalle ore 9,00 alle ore 13,00

Giovedì: dalle ore 11,00 alle ore 13,00

Mercoledì e Sabato chiusi per l'intera giornata

Si invitano i Dirigenti delle Società a rispettare scrupolosamente gli orari di cui sopra.

►►Abbreviazione Dei Termini Procedurali◄◄

Sul presente Comunicato Ufficiale N° 30 sono stati allegati i seguenti Comunicati Ufficiali della L.N.D. inerenti l'Abbreviazione dei termini procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva. Si consiglia pertanto, data l'importanza, di visionare con particolare attenzione i comunicati di seguito elencati.

Liste di presentazione - Distinte di Gara-

Si porta a conoscenza delle Società, al fine di ottimizzare il servizio, che è disponibile nell'Area Società una nuova funzione denominata: LISTE DI PRESENTAZIONE con la quale è possibile predisporre le distinte gara.

Al fine di facilitare la procedura si riportano di seguito i passaggi da seguire:

Viene così prodotta una lista per la giornata di campionato/torneo selezionata che riporta in modo automatico i nominativi, le matricole e i Dirigenti con le qualifiche riportate nell'organigramma Societario.

Sono gestite anche funzionalità di utilità per la riproposizione delle successive giornate di gara. NOTA BENE - Le società dovranno stampare 3 copie del documento (arbitro, società 1, società 2).

Maglie da gioco personalizzate Linee guida del Comitato per le società abruzzesi

Alla luce della rinnovata deroga all'art. 72 NOIF, che permette alle società della Lega Nazionale Dilettanti l'utilizzo della numerazione delle maglie da gioco da 1 a 99, il Comitato Abruzzo segnala ai dirigenti accompagnatori ufficiali delle società abruzzesi la necessità di compilare le distinte di gara in modo chiaro, indicando nelle prime 11 righe i calciatori titolari ed in quelle seguenti quelli che partono dalla panchina (la numerazione non deve essere necessariamente progressiva).

In subordine saranno accettate dai Direttori di Gara anche quelle distinte in cui vengano indicati con un segno grafico chiaro gli 11 calciatori titolari.

Tessere dirigenti ufficiali

Le Società che inseriscono nell'Organigramma NUOVI dirigenti devono inviare la “Variazione Organigramma”.

Il Comitato, verificate le firme, potrà ratificare l'Organigramma aggiornato e, solo in seguito, si potrà richiedere la tessera da dirigente ufficiale.

Visita Medica di Idoneita' -Art. 43 N.O.I.F.

Si reputa opportuno ricordare che tutte le Società associate alla L.N.D. hanno l'obbligo di far sottoporre i propri tesserati a visita medica di idoneità per lo svolgimento dell'attività agonistica.

Ciò in virtù del principio generale secondo il quale i legali rappresentanti delle Società sono soggetti a responsabilità civili e penali nel caso di infortuni che dovessero verificarsi nel corso di gare e/o allenamenti che coinvolgessero tesserati privi della suindicata certificazione, in assenza della quale non è riconosciuta alcuna tutela assicurativa.

Si invitano, pertanto le Società a voler controllare la scadenza dei certificati dei propri calciatori al fine di programmare, per tempo, la visita medica per l'accertamento dell'idoneità alla pratica sportiva agonistica per la Stagione Sportiva 2018/2019.

Calciatori Quindicenni

Per opportuna conoscenza si richiamano le Società interessate ai seguenti adempimenti relativi all'utilizzo dei giovani calciatori quindicenni.

STRALCIO ART. 34 NOIF

..omissis...

  1. certificato di idoneità specifica all'attività agonistica, rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità;

  1. relazione di un medico sociale, o in mancanza di altro sanitario, che attesti la raggiunta maturità psicofisica del calciatore alla partecipazione a tale attività.

La partecipazione del calciatore ad attività agonistica, senza l'autorizzazione del Comitato Regionale, comporta l'applicazione della punizione sportiva della perdita della gara prevista all'art. 17 comma 5 del C.G.S.

3 bis - Al Campionato di Calcio di Serie A Femminile possono partecipare calciatrici che abbiano anagraficamente compiuto il 16° anno di età. Al medesimo campionato è consentita, alle condizioni di cui al precedente comma 3, la partecipazione di una sola calciatrice che abbia compiuto il 14° anno di età.

“Desideri” Societa' S.S. 2018/2019 per campionati regionali

Richieste delle Società di Calcio a 11 per Disputare le Gare Esclusivamente in Giorni ed Orari Ufficiali

N.B. Elenco definitivo C.U. N.15

FREE GIRLS

MIRABELLO CALCIO FEMMINILE

RIPALIMOSANI

Richiesta delle Società di Calcio a 11 per disputare le Gare in

Giorni ed Orari Diversi

Società che hanno chiesto di disputare le Gare interne di Domenica con orario diverso

AETERNUM 2016 FEMMINILE (Domenica Ore 11,00)

INTREPIDA ORTONA (Domenica Ore 11,00)

N.B. A modifica di quanto riportato su precedenti Comunicati Ufficiali la società Women Soccer Castelnuovo giocherà le gare in casa sul Campo di BASCIANO con orario come da calendario.

Società che hanno chiesto di disputare le Gare interne di SABATO

NEROSTELLATI 1910 Ore 15,00

Società che giocano le gare interne di Lunedì

-Campionato Juniores U 19 Regionale “D'Elite”

GIRONE A

AMITERNINA SCOPPITO Ore 16,00

CAPISTRELLO

COLOGNA CALCIO

NEROSTELLATI 1910

NERETO CALCIO 1914

PUCETTA Ore 15,30

S. GREGORIO Ore 15,30

TORRESE

GIRONE B

CHIETI FC 1922

CUPELLO CALCIO Ore 15,00

FOSSACESIA Ore 16,00

IL DELFINO FLACCO PORTO

RENATO CURI ANGOLANA Ore 15,30

RIVER CHIETI 65 Ore 15,30

S. ANNA

SPOLTORE CALCIO

2000 CALCIO ACQUAESAPONE

GIRONE A

ALBA ADRIATICA Ore 17,00

MARTINSICURO Ore 17,30

ROSETANA CALCIO Ore 17,00

SILVI Ore 18,30

GIRONE B

CASALBORDINO Ore 18,30

FATER ANGELINI ABRUZZO Ore 18,00

MIGLIANICO CALCIO Ore 17,00

PENNE 1920 Ore 17,00

SAMBUCETO CALCIO A modifica di quanto richiesto in precedenza la società Sambuceto Calcio chiede di giocare le gare in casa alle Ore 16,00.

N.B. Si ricorda le gare del Campionato Juniores U 19 Regionale d'elite, avranno svolgimento solo ed esclusivamente nella giornata di Lunedì alle ore 15,00 (se l'impianto non è dotato di illuminazione); con inizio alle ore 17,30 (se l'impianto è dotato di illuminazione).

Comunicazioni per l'Attività di Calcio a 11

Recuperi Gare

Mercoledì 5 Dicembre 2018 Ore 14,30

Campionato Prima Categoria

Girone C (11^ Andata)

PENNESE CALCIO / REAL VILLA CARMINE Campo Colangelo Penne Com.le

Girone D (11^ Andata)

VILLA BOZZA MONTEFINO/ CASOLI 1966 Campo Montefino Com.le

Campionato Seconda Categoria

Girone B (11^ Andata)

GUARDIAGREL 2016 / REAL CATIGNANO 2007 Campo Guardiagrele Com.le

Girone C (11^ Andata)

REAL BELLANTE / CITTA' DI PENNE Campo Bellante paese Com.le

Giovedì 6 Dicembre 2018 Ore 17,00

Campionato Juniores Under 19 d'elite

Girone B (9^ Andata)

PENNE 1920/ CASALBORDINO Campo “Ossicelli” Colangelo Penne

Giovedì 13 Dicembre 2018 Ore 15,30

Campionato Juniores Under 19 d'elite

Girone A (10^ Andata)

PUCETTA / TORRESE Campo Scurcola Marsicana Com.le

S. GREGORIO / ROSETANA CALCIO Campo S. Gregorio Com.le

Sabato 22 Dicembre 2018 Ore 14,30

Campionato Eccellenza Femminile

Girone A (5^ Andata)

NEROSTELLATI 1910 / WOMEN SOCCER CASTELNUOVO Campo Goriano Sicoli Com.le

Sabato 29 Dicembre 2018 Ore 14,30

Campionato Seconda Categoria

Girone E (12^ Andata)

VIRTUS /DINAMO ROCCASPINALVETI Campo Com.le Tufillo

Domenica 6 Gennaio 2019 Ore 14,30

Campionato Seconda Categoria

Girone A (11^ Andata)

CANISTRO / COLLARMELE Campo A.Corvi Canistro Com.le

Girone C (10^ Andata)

CELLINO CALCIO / ROSETO 1920 Campo Cellino Attanasio Comunale

Coppa Italia Calcio a 11 - Eccellenza

NORME DI SVOLGIMENTO

La competizione si svilupperà secondo il tabellone allegato al C.U. n°5 del 26 luglio 2018; le modalità di qualificazione e di svolgimento delle fasi sono le seguenti:

1° TURNO

Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta

Il primo turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.

Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.

Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di CINQUE calciatori, secondo quanto previsto dall'articolo 74 delle N.O.I.F.NUOVO TESTO (vedi C.U. N° 45/A della FIGC del 4 /8/17).

QUARTI DI FINALE

  1. Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta

Nei quarti di finale viene fin d'ora stabilito che disputerà la prima gara in casa la squadra che, al 1° turno, ha disputato la prima gara in trasferta. Nel caso in cui entrambe le squadre interessate abbiano, invece, disputato la prima gara del turno precedente in casa o in trasferta, l'ordine di svolgimento sarà stabilito da apposito sorteggio effettuato dalla Segreteria del Comitato Regionale Abruzzo.

Il primo turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.

Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.

Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di CINQUE calciatori, secondo quanto previsto dall'articolo 74 delle N.O.I.F.NUOVO TESTO (vedi C.U. N° 45/A della FIGC del 4 /8/17).

  1. Triangolare

Per determinare la squadra vincente si terra conto, nell'ordine:

  1. dei punti ottenuti negli incontri disputati;

  2. della migliore differenza reti;

  3. del maggiore numero di reti segnate;

  4. del maggior numero di reti segnate in trasferta;

Persistendo ulteriore parità o nell'ipotesi di completa parità fra le tre squadre la vincente sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato dalla Segreteria del CR Abruzzo.

SEMIFINALI

Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta

Nelle gare di semifinale le squadre che giocheranno in casa verranno determinate da apposito sorteggio effettuato dalla Segreteria del Comitato Regionale Abruzzo.

Il primo turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.

Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.

Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di CINQUE calciatori, secondo quanto previsto dall'articolo 74 delle N.O.I.F.NUOVO TESTO (vedi C.U. N° 45/A della FIGC del 4 /8/17).

FINALE

Gara unica in campo neutro

Nella gara unica di Finale (che si disputerà in località da definire), in caso di parità di punteggio per determinare la squadra vincente si darà luogo alla effettuazione dei tempi supplementari con eventuali calci di rigore con le modalità stabilite dalla vigente normativa in materia.

Richiesta Variazioni Gare S.S. 2018/2019

Si ricorda a tutte le Società che le richieste di variazione gara a partire dalla stagione sportiva 2018/2019 devono tassativamente pervenire presso gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo a mezzo fax al numero 0862/4284203 o a mezzo e-mail (all' indirizzo crlnd.abruzzo01@figc.it - n.b. in quest'ultimo caso solo ed esclusivamente se trattasi di documento riportante firme scannerizzate, altrimenti la richiesta non verrà presa in considerazione) utilizzando il modulo “Richiesta per variazione gare” allegato al Comunicato Ufficiale n°3 del 19 luglio 2018 e disponibile anche nel link area “servizi” - modulistica 2018/19 - del sito www.figcabruzzo.it.

Le richieste di variazione gara devono tassativamente pervenire entro e non oltre il martedì antecedente la gara, che si intende variare.

Le variazioni verranno ratificate dal Comitato solo ed esclusivamente mediante la pubblicazione sul Comunicato Ufficiale della settimana (giorno di pubblicazione il giovedì).

N.B. In caso di richieste successive rispetto al termine sopra indicato (…. Entro e non oltre il martedì antecedente la gara) verrà applicato un diritto fisso di € 20,00 da addebitarsi alla Società tardivamente richiedente; in caso di richiesta congiunta, il suddetto importo verrà suddiviso fra le Società interessate.

L'addebito di cui sopra non verrà effettuato solo ed esclusivamente nel caso in cui verrà documentato che la variazione gara è dovuta a causa di forza maggiore.

Coppa Italia Calcio a 11 - Eccellenza

Si riportano di seguito gli abbinamenti del terzo turno di Coppa Italia Dilettanti Eccellenza Stagione Sportiva 2018/2019:

Gare del 3° Turno - Andata - Mercoledì 28 Novembre 2018, ore 14,30

Amiternina Scoppito

Renato Curi Angolana

3 -0

Nereto Calcio 1914

Chieti FC 1922

0 -1

Gare del 3° Turno - Ritorno - Mercoledì 12 Dicembre 2018, ore 14,30

Chieti FC 1922

Nereto Calcio 1914

Campo “Angelini” - Chieti Scalo

Renato Curi Angolana

Amiternina Scoppito

Campo Città Sant'Angelo Com.le

N.B. Per il tabellone completo visionare l'allegato sul C.U. N°5 del 26 Luglio 2018.

DISCIPLINA SPORTIVA RIGUARDANTE (C.U. N° 65 DELLA F.I.G.C. DEL 11 GIUGNO 2018) “L'ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DELLE FASI REGIONALI DI COPPA ITALIA, DI COPPA REGIONE E COPPA PROVINCIA ORGANIZZATE DAI COMITATI REGIONALI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI” -S.S. 2018/2019-

Il Commissario Straordinario

• Preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle gare delle fasi regionali di Coppa Italia, Coppa Regione e Coppa Provincia organizzate dai Comitati Regionali della L.N.D., relativi alla stagione sportiva 2018/2019, per i procedimenti dinanzi ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Corte Sportiva di Appello Territoriale;

• ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l'emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di dette fasi;

• visto l'art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;

delibera

• che gli eventuali procedimenti d'ufficio o introdotti ai sensi dell'art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa, si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue:

• i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo il giorno successivo alla disputa della giornata di gara;

• gli eventuali reclami, a norma dell'art. 29 comma 4 lett. b), comma 6 lett. b) e comma 8 lett. b),del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in uno con le relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della gara, le eventuali controdeduzioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno successivo al ricevimento dei motivi di reclamo;

• il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo la decisione del Giudice Sportivo;

• gli eventuali reclami alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale presso il Comitato Regionale, avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio - sempre nel predetto termine - di copia alla controparte, oltre al versamento della relativa tassa. L'attestazione dell'invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.

L'eventuale controparte - ove lo ritenga - potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo.

- La Corte Sportiva di Appello a livello territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.);

Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall'emanazione del presente

provvedimento.

Coppa Italia Calcio a 11 - Promozione

Richiesta Variazioni Gare S.S. 2018/2019

Si ricorda a tutte le Società che le richieste di variazione gara a partire dalla stagione sportiva 2018/2019 devono tassativamente pervenire presso gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo a mezzo fax al numero 0862/4284203 o a mezzo e-mail (all' indirizzo crlnd.abruzzo01@figc.it - n.b. in quest'ultimo caso solo ed esclusivamente se trattasi di documento riportante firme scannerizzate, altrimenti la richiesta non verrà presa in considerazione) utilizzando il modulo “Richiesta per variazione gare” allegato al Comunicato Ufficiale n°3 del 19 luglio 2018 e disponibile anche nel link area “servizi” - modulistica 2018/19 - del sito www.figcabruzzo.it.

Le richieste di variazione gara devono tassativamente pervenire entro e non oltre il martedì antecedente la gara, che si intende variare.

Le variazioni verranno ratificate dal Comitato solo ed esclusivamente mediante la pubblicazione sul Comunicato Ufficiale della settimana (giorno di pubblicazione il giovedì).

N.B. In caso di richieste successive rispetto al termine sopra indicato (…. Entro e non oltre il martedì antecedente la gara) verrà applicato un diritto fisso di € 20,00 da addebitarsi alla Società tardivamente richiedente; in caso di richiesta congiunta, il suddetto importo verrà suddiviso fra le Società interessate.

L'addebito di cui sopra non verrà effettuato solo ed esclusivamente nel caso in cui verrà documentato che la variazione gara è dovuta a causa di forza maggiore.

Risultati Coppa Italia Calcio a 11 - Promozione

Si riportano di seguito gli abbinamenti del secondo turno dei gironi triangolari di Coppa Italia - Promozione -Stagione Sportiva 2018/2019:

TRIANGOLARE “ A “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Settembre 2018, ore 15,30

S.Gregorio

Ovidiana Sulmona

3 -0

Riposa: Angizia Luco

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 10 Ottobre 2018, ore 15,30

Ovidiana Sulmona

Angizia Luco

1 -0

Riposa: S.Gregorio

Terza gara del triangolare = Mercoledì 28 Novembre 2018 ore 14,30

Angizia Luco

S.Gregorio

2 -3

Riposa: Ovidiana Sulmona

TRIANGOLARE “ B “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Settembre 2018, ore 18,30

Raiano

River Chieti 65

1 -4

Riposa: Real 3C Hatria 1957

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 10 Ottobre 2018, ore 16,00

Real 3C Hatria 1957

Raiano

4 -0

Riposa: River Chieti 65

Terza gara del triangolare = Mercoledì 28 Novembre 2018 ore 14,30

River Chieti 65

Real 3C Hatria 1957

0 -1

Riposa: Raiano

TRIANGOLARE “ C “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Settembre 2018, ore 15,30

Fossacesia

S.Salvo

1 -1

Riposa: Casalbordino

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 10 Ottobre 2018, Ore 20,45

Casalbordino

Fossacesia

2 -1

Riposa: S.Salvo

Terza gara del triangolare = Mercoledì 28 Novembre 2018 ore 14,30

S.Salvo

Casalbordino

0 -0

Riposa: Fossacesia

TRIANGOLARE “ D “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Settembre 2018, Ore 18,00

Lanciano Calcio 1920

Casolana

2 -0

Riposa: Villa 2015

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 10 Ottobre 2018, ore 18,30

Casolana

Villa 2015

2 -4

Riposa: Lanciano Calcio 1920

Terza gara del triangolare = Mercoledì 28 Novembre 2018 ore 14,30

Villa 2015

Lanciano Calcio 1920

0 -4

Riposa: Casolana

TRIANGOLARE “ E “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Settembre 2018, Ore 19.00

Castelnuovo Vomano

Montorio 88

2 -0

Riposa: Borgo Santa Maria

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 10 Ottobre 2018, Ore 20,30

Montorio 88

Borgo Santa Maria

4 -2

Riposa: Castelnuovo Vomano

Terza gara del triangolare = Mercoledì 28 Novembre 2018 Ore 19.00

Borgo Santa Maria

Castelnuovo Vomano

5 -1

Riposa: Montorio 88

TRIANGOLARE “ F “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Settembre 2018, ore 15,30

Fontanelle

Morro D'Oro Calcio

2 -1

Riposa: Nuova Santegidiese 1948

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 10 Ottobre 2018, ore 15,30

Morro D'Oro Calcio

Nuova Santegidiese 1948

2 -2

Riposa: Fontanelle

Terza gara del triangolare = Mercoledì 28 Novembre 2018 ore 20,30

Nuova Santegidiese 1948

Fontanelle

3 -1

Riposa: Morro D'Oro Calcio

Coppa Italia Calcio a 11 - Promozione

Si riportano di seguito gli abbinamenti del terzo turno dei gironi triangolari di Coppa Italia - Promozione -Stagione Sportiva 2018/2019:

1^ giornata MERCOLEDI' 19 DICEMBRE 2018 ORE 14,30

2^ giornata MERCOLEDI' 6 MARZO 2019 ORE 15,00

3^ giornata MERCOLEDI' 20 MARZO 2019 ORE 15,00

TRIANGOLARE “ A “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Dicembre 2018, ore 14,30

Nuova Santegidiese 1948

S.Gregorio

Campo S.Egidio alla Vibrata

Riposa: Real 3C Hatria 1957

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 6 Marzo 2019, ore 15,00

Campo

Riposa:

Terza gara del triangolare = Mercoledì 20 Marzo 2019 ore 15,00

Campo

Riposa:

TRIANGOLARE “ B “

Prima gara del triangolare = Mercoledì 19 Dicembre 2018, ore 14,30

Borgo Santa Maria

Lanciano Calcio 1920

Campo “Pavone” Pineto

Riposa: Casalbordino

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 6 Marzo 2019, ore 15,00

Campo

Riposa:

Terza gara del triangolare = Mercoledì 20 Marzo 2019 ore 15,00

Campo

Riposa:

Formula di Svolgimento Triangolari Coppa Italia

Nella seconda gara, riposerà la squadra che avrà vinto la prima la gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta.

La terza gara verrà giuocata dalle due squadre che non si sono mai incontrate.

Per determinare la squadra vincente si terra conto, nell'ordine:

  1. dei punti ottenuti negli incontri disputati;

  2. della migliore differenza reti;

  3. del maggiore numero di reti segnate;

  4. del maggior numero di reti segnate in trasferta;

Persistendo ulteriore parità o nell'ipotesi di completa parità fra le tre squadre la vincente sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato dalla Segreteria del CR Abruzzo.

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di CINQUE calciatori, secondo quanto previsto dall'articolo 74 delle N.O.I.F.NUOVO TESTO (vedi C.U. N° 45/A FIGC del 4 /8/17).

DISCIPLINA SPORTIVA RIGUARDANTE (C.U. N° 65 DELLA F.I.G.C. DEL 11 GIUGNO 2018) “L'ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DELLE FASI REGIONALI DI COPPA ITALIA, DI COPPA REGIONE E COPPA PROVINCIA ORGANIZZATE DAI COMITATI REGIONALI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI” -S.S. 2018/2019-

Il Commissario Straordinario

• Preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle gare delle fasi regionali di Coppa Italia, Coppa Regione e Coppa Provincia organizzate dai Comitati Regionali della L.N.D., relativi alla stagione sportiva 2018/2019, per i procedimenti dinanzi ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Corte Sportiva di Appello Territoriale;

• ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l'emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di dette fasi;

• visto l'art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;

delibera

• che gli eventuali procedimenti d'ufficio o introdotti ai sensi dell'art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa, si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue:

• i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo il giorno successivo alla disputa della giornata di gara;

• gli eventuali reclami, a norma dell'art. 29 comma 4 lett. b), comma 6 lett. b) e comma 8 lett. b),del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in uno con le relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della gara, le eventuali controdeduzioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno successivo al ricevimento dei motivi di reclamo;

• il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo la decisione del Giudice Sportivo;

• gli eventuali reclami alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale presso il Comitato Regionale, avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio - sempre nel predetto termine - di copia alla controparte, oltre al versamento della relativa tassa. L'attestazione dell'invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.

L'eventuale controparte - ove lo ritenga - potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo.

- La Corte Sportiva di Appello a livello territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.);

Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall'emanazione del presente

provvedimento.

Coppa Abruzzo Calcio a 11

Si ricorda a tutte le Società che le richieste di variazione gara a partire dalla stagione sportiva 2018/2019 devono tassativamente pervenire presso gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo a mezzo fax al numero 0862/4284203 o a mezzo e-mail (all' indirizzo crlnd.abruzzo01@figc.it - n.b. in quest'ultimo caso solo ed esclusivamente se trattasi di documento riportante firme scannerizzate, altrimenti la richiesta non verrà presa in considerazione) utilizzando il modulo “Richiesta per variazione gare” allegato al Comunicato Ufficiale n°3 del 19 luglio 2018 e disponibile anche nel link area “servizi” - modulistica 2018 7 2019 - del sito www.figcabruzzo.it.

Le richieste di variazione gara devono tassativamente pervenire entro e non oltre il martedì antecedente la gara, che si intende variare.

Le variazioni verranno ratificate dal Comitato solo ed esclusivamente mediante la pubblicazione sul Comunicato Ufficiale della settimana (giorno di pubblicazione il giovedì).

N.B. In caso di richieste successive rispetto al termine sopra indicato (…. entro e non oltre il martedì antecedente la gara) verrà applicato un diritto fisso di € 20,00 da addebitarsi alla Società tardivamente richiedente; in caso di richiesta congiunta, il suddetto importo verrà suddiviso fra le Società interessate.

L'addebito di cui sopra non verrà effettuato solo ed esclusivamente nel caso in cui verrà documentato che la variazione gara è dovuta a causa di forza maggiore.

Coppa Abruzzo Calcio a 11

Si riportano di seguito gli abbinamenti del terzo turno di Coppa Regione Dilettanti -Prima e Seconda Categoria -Stagione Sportiva 2018/2019:

Gare del 3° Turno - Andata - Mercoledì 12 Dicembre 2018, ore 14.30

Alanno

Popoli Calcio

Campo Alanno

Alba Tortoreto

Giulianova Annunziata

Campo Alba Adriatica - Via Oleandri Ore 20,00

Amatori Vis Farindola

Pianella 2012

Campo Farindola

Casoli 1966

Alba Montaurei

Campo Casoli di Atri

Castellamare Pescara Nord

Atletico Francavilla

Campo “Zanni D'Agostino” -Pescara

Ore 20,00

Faresina Calcio

Athletic Lanciano

Campo Fara Filiorum Petri Giovedì 27/12/18

Miano

Torricella Sicura

Campo Miano

Polisportiva Morronese

Villa Santangelo

Campo Raiano Com.le Ore 18,30

Real Casale

Atessa Mario Tano

Campo Casalbordino

Roccaspinalveti

Fresa Calcio

Campo Roccaspinalveti Ore 18,00

San Benedetto Venere

Celano Calcio

Campo San Benedetto dei Marsi

Silvi

Elicese

Campo C. F. erba artificiale - Silvi Marina

Ore 19,30

Gare del 3° Turno - Ritorno - Mercoledì 30 Gennaio 2019, ore 15.00

Alba Montaurei

Casoli 1966

Campo “vecchio” Montorio al Vomano

Atessa Mario Tano

Real Casale

Campo “F.Cicero” Atessa

Athletic Lanciano

Faresina Calcio

Campo “Villa delle Rose - Esposito”-Lanciano

Atletico Francavilla

Castellamare Pescara Nord

Campo Antistadio Francavilla

Celano Calcio

San Benedetto Venere

Campo “Piccone “ Celano

Elicese

Silvi

Campo Elice

Fresa Calcio

Roccaspinalveti

Campo Fresagrandinaria

Giulianova Annunziata

Alba Tortoreto

Campo “Castrum” -Giulianova

Pianella 2012

Amatori Vis Farindola

Campo “Nardangelo” Pianella

Popoli Calcio

Alanno

Campo Popoli

Torricella Sicura

Miano

Campo Torricella Sicura

Villa Santangelo

Polisportiva Morronese

Campo Villa Sant'Angelo

DISCIPLINA SPORTIVA RIGUARDANTE (C.U. N° 65 DELLA F.I.G.C. DEL 11 GIUGNO 2018) “L'ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DELLE FASI REGIONALI DI COPPA ITALIA, DI COPPA REGIONE E COPPA PROVINCIA ORGANIZZATE DAI COMITATI REGIONALI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI” -S.S. 2018/2019-

Il Commissario Straordinario

• Preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle gare delle fasi regionali di Coppa Italia, Coppa Regione e Coppa Provincia organizzate dai Comitati Regionali della L.N.D., relativi alla stagione sportiva 2018/2019, per i procedimenti dinanzi ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Corte Sportiva di Appello Territoriale;

• ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l'emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di dette fasi;

• visto l'art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;

delibera

• che gli eventuali procedimenti d'ufficio o introdotti ai sensi dell'art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa, si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue:

• i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo il giorno successivo alla disputa della giornata di gara;

• gli eventuali reclami, a norma dell'art. 29 comma 4 lett. b), comma 6 lett. b) e comma 8 lett. b),del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in uno con le relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della gara, le eventuali controdeduzioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno successivo al ricevimento dei motivi di reclamo;

• il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo la decisione del Giudice Sportivo;

• gli eventuali reclami alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale presso il Comitato Regionale, avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio - sempre nel predetto termine - di copia alla controparte, oltre al versamento della relativa tassa. L'attestazione dell'invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.

L'eventuale controparte - ove lo ritenga - potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo.

- La Corte Sportiva di Appello a livello territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.);

Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall'emanazione del presente

provvedimento.

Campionato Nazionale Under 15 Femminile - Fase Regionale

Si porta a conoscenza di tutte le Società che sul C.U. N.22 è stato allegato il C.U. n° 17 del S.G.S..

Ulteriori informazioni per le domande di iscrizione al Campionato Nazionale Under 15 Femminile - Fase Regionale sono riportate alla parte riservata dell' Attività Giovanile sul suddetto C.U. N.22.

Coppa Italia Calcio a 11 - Eccellenza Femminile

Di seguito gli abbinamenti relativi alle gare di andata e ritorno del secondo turno (semifinali), della Coppa Italia Calcio a 11 - Eccellenza Femminile.

Gare del 2° Turno - Andata - Domenica 11 Novembre 2018, ore 14,30

Aeternum 2016 Femminile

Ripalimosani Fem.le

1 -5

Free Girls

Aquilana

4 -0

Gare del 2° Turno - Ritorno - Domenica 18 Novembre 2018, ore 14,30

Aquilana

Free Girls

0 -5

Ripalimosani Fem.le

Aeternum 2016 Femminile

3 -0 (Art.53 NOIF Vedi Del. G.S.)

NORME DI SVOLGIMENTO

La competizione si svilupperà con i quarti di finale, semifinali e finale; le modalità di qualificazione e di svolgimento delle fasi sono le seguenti:

QUARTI DI FINALE (1^ Turno)

Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta

Il primo turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato più punti in classifica, a parità di punteggio si terrà conto del maggior numero di reti nei due confronti.

Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.

Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di CINQUE calciatrici.

SEMIFINALI

Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta

Nelle gare di semifinali viene fin d'ora stabilito che disputerà la prima gara in casa la squadra che, al 1° turno, ha disputato la prima gara in trasferta. Nel caso in cui entrambe le squadre interessate abbiano, invece, disputato la prima gara del turno precedente in casa o in trasferta, l'ordine di svolgimento sarà stabilito da apposito sorteggio effettuato dalla Segreteria del Comitato Regionale Abruzzo.

Le semifinali verranno giuocate con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato più punti in classifica, a parità di punteggio si terrà conto del maggior numero di reti nei due confronti.

Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.

Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di CINQUE calciatrici.

FINALE

Gara unica in campo neutro

Nella gara unica di Finale (che si disputerà in località da definire), in caso di parità di punteggio per determinare la squadra vincente si darà luogo alla effettuazione dei tempi supplementari con eventuali calci di rigore con le modalità stabilite dalla vigente normativa in materia.

DISCIPLINA SPORTIVA RIGUARDANTE (C.U. N° 65 DELLA F.I.G.C. DEL 11 GIUGNO 2018) “L'ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DELLE FASI REGIONALI DI COPPA ITALIA, DI COPPA REGIONE E COPPA PROVINCIA ORGANIZZATE DAI COMITATI REGIONALI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI” -S.S. 2018/2019-

Il Commissario Straordinario

• Preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle gare delle fasi regionali di Coppa Italia, Coppa Regione e Coppa Provincia organizzate dai Comitati Regionali della L.N.D., relativi alla stagione sportiva 2018/2019, per i procedimenti dinanzi ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Corte Sportiva di Appello Territoriale;

• ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l'emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di dette fasi;

• visto l'art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;

delibera

• che gli eventuali procedimenti d'ufficio o introdotti ai sensi dell'art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa, si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue:

• i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo il giorno successivo alla disputa della giornata di gara;

• gli eventuali reclami, a norma dell'art. 29 comma 4 lett. b), comma 6 lett. b) e comma 8 lett. b),del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in uno con le relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della gara, le eventuali controdeduzioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno successivo al ricevimento dei motivi di reclamo;

• il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo la decisione del Giudice Sportivo;

• gli eventuali reclami alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale presso il Comitato Regionale, avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio - sempre nel predetto termine - di copia alla controparte, oltre al versamento della relativa tassa. L'attestazione dell'invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.

L'eventuale controparte - ove lo ritenga - potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo.

- La Corte Sportiva di Appello a livello territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.);

Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall'emanazione del presente

provvedimento.

RISULTATI Calcio a 11

ECCELLENZA

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 02/12/2018

Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A - 16 Giornata - A

ALBA ADRIATICA

- NEROSTELLATI 1910

1 - 1

 

CHIETI FC 1922

- PENNE 1920

Recl.

CUPELLO CALCIO

- AMITERNINA SCOPPITO

2 - 1

 

IL DELFINO FLACCO PORTO

- MARTINSICURO

1 - 0

 

NERETO CALCIO 1914

- SPOLTORE CALCIO S.R.L.SD

1 - 1

 

PATERNO

- RENATO CURI ANGOLANA SRL

0 - 0

 

SAMBUCETO CALCIO

- PONTEVOMANO CALCIO S.R.L.

3 - 3

 

TORRESE

- MIGLIANICO CALCIO

5 - 4

 

2000 CALCIO ACQUAESAPONE

- CAPISTRELLO A.S.D.

0 - 2

 

PROMOZIONE

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 02/12/2018

Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A - 15 Giornata - A

MORRO D ORO CALCIO

- NUOVA SANTEGIDIESE 1948

2 - 1

 

MUTIGNANO

- ANGIZIA LUCO

0 - 1

 

PUCETTA

- BORGO SANTA MARIA

2 - 1

 

REAL 3C HATRIA 1957

- MONTORIO 88

1 - 0

 

ROSETANA CALCIO

- CASTELNUOVO VOMANO

1 - 1

 

S.GREGORIO

- MOSCIANO CALCIO

4 - 1

 

S.OMERO PALMENSE

- TORNIMPARTE 2002

1 - 0

 

SPORTLAND F.C. CELANO

- PIANO DELLA LENTE

1 - 2

 

TOSSICIA A.S.D.

- FONTANELLE

1 - 2

 

GIRONE B - 15 Giornata - A

BUCCHIANICO CALCIO

- BACIGALUPO VASTO MARINA

0 - 1

 

CASOLANA

- ORTONA CALCIO

1 - 2

 

FATER ANGELINI ABRUZZO

- FOSSACESIA

0 - 2

 

LANCIANO CALCIO 1920

- PASSO CORDONE

5 - 0

 

OVIDIANA SULMONA

- PIAZZANO

0 - 2

 

S.ANNA

- RAIANO

1 - 0

 

SCAFA CAST 2017

- CASALBORDINO

1 - 0

 

VAL DI SANGRO

- S.SALVO A.S.D.

0 - 2

 

VILLA 2015

- RIVER CHIETI 65

3 - 2

 

PRIMA CATEGORIA

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 02/12/2018

Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A - 12 Giornata - A

ATLETICO CIVITELLA ROVETO

- REAL CARSOLI

0 - 1

 

BARREA

- PLUS ULTRA

3 - 5

 

CITTA'DI L'AQUILA

- VILLA S.SEBASTIANO

2 - 0

 

GENZANO

- CELANO CALCIO

1 - 0

 

PIZZOLI

- VALLE ATERNO FOSSA

5 - 0

 

S.PELINO

- FEDERLIBERTAS BUGNARA

1 - 2

 

TAGLIACOZZO 1923

- CESAPROBA CALCIO

1 - 2

 

VILLA SANTANGELO

- SAN FRANCESCO CALCIO

3 - 1

 

VIRTUS PRATOLA CALCIO

- SAN BENEDETTO VENERE

Recl.

GIRONE B - 12 Giornata - A

FRESA CALCIO

- RAPINO CALCIO

1 - 1

 

PAGLIETA

- SCERNI A.S.D.

2 - 0

 

PALOMBARO CALCIO 1975

- ATHLETIC LANCIANO

0 - 3

 

REAL CASALE

- ATLETICO FRANCAVILLA

2 - 2

 

ROCCASPINALVETI

- PALENA

1 - 0

 

S.VITO 83 L.D.N.

- TRIGNO CELENZA

3 - 0

 

TOLLESE CALCIO

- ATESSA MARIO TANO

2 - 1

 

VIRTUS ORTONA CALCIO 2008

- PRETORO CALCIO

2 - 1

 

GIRONE C - 12 Giornata - A

ALANNO

- PRO TIRINO CALCIO PESCARA

2 - 3

 

CASTELLAMARE PESCARA NORD

- SAN GIOVANNI TEATINO

2 - 1

 

CEPAGATTI

- PACENTRO CALCIO

2 - 0

 

F.C. VIRTUS PESCARA

- CUGNOLI

0 - 2

 

GIULIANO TEATINO 1947

- PENNESE CALCIO

3 - 0

 

LORETO APRUTINO

- VIS MONTESILVANO CALCIO

2 - 2

 

(1) MANOPPELLO ARABONA

- ELICESE

1 - 0

 

(1) PIANELLA 2012

- POPOLI CALCIO

0 - 4

 

(1) REAL VILLA CARMINE

- VILLAMAGNA

3 - 1

 

(1) - disputata il 01/12/2018

GIRONE D - 12 Giornata - A

ALBA MONTAUREI

- CASTAGNETO

1 - 0

 

CASOLI 1966

- PRO NEPEZZANO 1975

2 - 0

 

(1) GIULIANOVA ANNUNZIATA

- FAVALE 1980

Recl.

INSULA FALCHI

- VILLA BOZZA MONTEFINO

1 - 0

 

(1) MIANO A.S.D.

- SCERNE 20.14

1 - 1

 

NEW CLUB VILLA MATTONI

- ATLETICO LEMPA

3 - 0

 

SILVI

- CALCIO ATRI

1 - 0

 

TORRICELLA SICURA

- ALBA TORTORETO

5 - 2

 

VARANO CALCIO

- CASTIGLIONE VAL FINO

3 - 1

 

(1) - disputata il 01/12/2018

SECONDA CATEGORIA

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 02/12/2018

Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A - 12 Giornata - A

COLLARMELE

- PESCINA CALCIO 1950

1 - 2

 

DEPORTIVO LUCO

- CANISTRO

3 - 1

 

MARRUVIUM

- CAPITIGNANO 1986

4 - 5

 

POLISPORTIVA MORRONESE

- AURORA

5 - 0

 

SAN GIUSEPPE DI CARUSCINO

- CERCHIO

5 - 4

 

(1) SCOPPITO

- CESE A.S.D.

2 - 1

 

(1) - disputata il 01/12/2018

GIRONE B - 12 Giornata - A

CITERIUS SAN VALENTINO

- SERRESE

3 - 2

 

FARESINA CALCIO

- TOLLO 2008

1 - 0

 

POLISPORTIVA VACRI

- GUARDIAGRELE 2016

2 - 1

REAL CATIGNANO 2007

- VIS CERRATINA

2 - 1

 

ROSCIANO CALCIO

- SAN MARCO

0 - 0

 

TORRE CALCIO

- COLLECORVINO

2 - 2

 

TORREVECCHIA CALCIO 2004

- VILLANOVA FOOTBALL CLUB

0 - 1

 

VIANOVA SAMBUCETO CALCIO

- LETTESE

0 - 1

 

GIRONE C - 12 Giornata - A

AMATORI VIS FARINDOLA

- ANGELESE

Recl.

ARSITA

- REAL CASTELNUOVO

3 - 1

 

ATLETICO COLOGNA SPIAGGIA

- CASTRUM 2010

1 - 1

 

CAPRARA CALCIO

- REAL BELLANTE

3 - 2

 

CELLINO CALCIO

- REAL ANTHOS PESCARA

0 - 0

 

CITTA DI PENNE

- BISENTI CALCIO

4 - 1

 

REAL CASTELLALTO

- ROSETO 1920

3 - 3

 

UNITED PIANE

- RAPID

2 - 3

GIRONE D - 12 Giornata - A

CAMPLI CALCIO

- IL MORO PAGANICA AQUILANA

2 - 0

 

CASEMOLINO CALCIO

- GAGARIN TERAMO

0 - 1

 

COLLEATTERRATO

- SIM PONTEVOMANO

1 - 0

 

CORTINO CALCIO

- LIONS VILLA

1 - 2

 

FORCONIA 2012

- PATERNO TOFO

1 - 0

 

PIANOLA

- USAC CORROPOLI

1 - 6

 

PRETURO

- VIRTUS BARISCIANO

2 - 1

 

SANNICOLESE 2011

- POGGESE

1 - 2

 

GIRONE E - 12 Giornata - A

ATLETICO ROCCASCALEGNA

- CASALANGUIDA

3 - 2

 

CARUNCHIO

- DI SANTO DIONISIO A.S.D.

1 - 2

 

DRAGHI SAN LUCA

- ODORISIANA CALCIO

1 - 1

 

FOSSACESIA 90

- SPORTING ALTINO

0 - 1

 

PERANO CALCIO

- VIRTUS CASTEL FRENTANO

1 - 1

 

SANSALVESE

- SAN BUONO CALCIO

2 - 1

 

VIRTUS

- DINAMO ROCCASPINALVETI

Rinv.

Per lutto

VIRTUS ROCCA SAN GIOVANNI

- TORNARECCIO

0 - 0

 

JUNIORES UNDER 19 REG. ELITE

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 03/12/2018

Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A - 11 Giornata - A

ALBA ADRIATICA

- CAPISTRELLO A.S.D.

2 - 1

 

AMITERNINA SCOPPITO

- SILVI

1 - 0

 

(1) COLOGNA CALCIO

- NERETO CALCIO 1914

0 - 0

MARTINSICURO

- MONTORIO 88

3 - 2

 

NEROSTELLATI 1910

- PUCETTA

3 - 1

 

ROSETANA CALCIO

- OVIDIANA SULMONA

3 - 2

 

TORRESE

- S.GREGORIO

5 - 1

 

(1) - disputata il 05/12/2018

GIRONE B - 11 Giornata - A

FOSSACESIA

- CASALBORDINO

3 - 1

 

MIGLIANICO CALCIO

- IL DELFINO FLACCO PORTO

1 - 2

 

PENNE 1920

- SPOLTORE CALCIO S.R.L.SD

3 - 0

 

RENATO CURI ANGOLANA SRL

- S. ANNA

4 - 1

 

RIVER CHIETI 65

- CUPELLO CALCIO

1 - 1

 

SAMBUCETO CALCIO

- FATER ANGELINI ABRUZZO

2 - 0

 

2000 CALCIO ACQUAESAPONE

- CHIETI FC 1922

2 - 4

 

ECCELLENZA FEMMINILE

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 02/12/2018

Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A - 5 Giornata - A

AUDAX

- AETERNUM 2016 FEMMINILE

4 - 0

 

AVEZZANO CALCIO AR.L.

- MIRABELLO CALCIO FEMMINIL

0 - 2

FREE GIRLS

- RIPALIMOSANI FEMM.

1 - 0

 

INTREPIDA ORTONA

- AQUILANA

1 - 1

NEROSTELLATI 1910

- WOMEN SOCCER CASTELNUOVO

Rinv.

GIUDICE SPORTIVO

GIUDICE SPORTIVO L.N.D. - Calcio A 11

Il Giudice Sportivo, Avv. Roberto Ragone, assistito dai sostituti Avv. Francesco Alfonsi, Avv. Patrizio Pupatti, Avv. Daniele Di Pasquale e dal rappresentante dell'A.I.A., a.b. Carbone Francesco, nelle sedute del 5 e 6/12/2018, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 2/12/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

Gara del 2/12/2018 CHIETI FC 1922 - PENNE 1920

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. CHIETI FC 1922 si soprassiede ad ogni decisione in merito.

Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/12/2018

ROSONE GRAZIANO

(AMITERNINA SCOPPITO)

 

 

 

Perché, a fine gara, assumeva comportamento irriguardoso nei confronti dell'arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 12/12/2018

NAPPO LINO

(AMITERNINA SCOPPITO)

 

 

 

Perché, a fine gara, criticava in modo antisportivo l'operato della Terna arbitrale.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

IZZOTTI DOMENICO

(ALBA ADRIATICA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

D ALONZO LUCA

(RENATO CURI ANGOLANA SRL)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

DI FRANCESCANTONIO DAVIDE

(CAPISTRELLO A.S.D.)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)

DE MEIS EDOARDO

(CAPISTRELLO A.S.D.)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

LANZA RUGGIERO

(AMITERNINA SCOPPITO)

 

DI SANTE DAVIDE

(PONTEVOMANO CALCIO S.R.L.)

GENTILE LEONARDO MARIA

(PONTEVOMANO CALCIO S.R.L.)

 

PASSAMONTI CRISTIAN

(PONTEVOMANO CALCIO S.R.L.)

BORDONI SIMONE

(SPOLTORE CALCIO S.R.L.SD)

 

 

 

GARE DEL CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 2/12/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 50,00 OVIDIANA SULMONA

Per mancanza di acqua calda negli spogliatoi.

A CARICO DIRIGENTI

AMMONIZIONE

ALLEGRO CALOGERO

(SCAFA CAST 2017)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 19/12/2018

MARCOZZI LUIGI

(MONTORIO 88)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

NAPOLEONE LORIS

(FATER ANGELINI ABRUZZO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

BONADUCE PIETRO

(BORGO SANTA MARIA)

 

PALLINI NICOLO

(FONTANELLE)

VALENTINI DANIELE

(ROSETANA CALCIO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MARINO GIUSEPPE

(BACIGALUPO VASTO MARINA)

 

BIZZARRI STEFANO

(NUOVA SANTEGIDIESE 1948)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MONTANARO MASSIMILIANO

(BUCCHIANICO CALCIO)

 

FANELLI MARCO

(FONTANELLE)

DI MICHELE SANDRO

(MORRO D ORO CALCIO)

 

BEATI CHRISTIAN

(NUOVA SANTEGIDIESE 1948)

ZURITA GOMEZ PABLO

(PIANO DELLA LENTE)

 

BISEGNA GIOVANNI

(PUCETTA)

BARBAROSSA SAMUELE

(RIVER CHIETI 65)

 

LUONGO GIOVANNI

(S.SALVO A.S.D.)

PARIS ANDREA

(SPORTLAND F.C. CELANO)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

MORELLI OSVALDO

(ANGIZIA LUCO)

 

AMELII ANTONELLO

(BORGO SANTA MARIA)

SABLONE MAURO

(FATER ANGELINI ABRUZZO)

 

DI GREGORIO ANDREA

(MOSCIANO CALCIO)

PEPPOLONI LUCA

(MUTIGNANO)

 

PALANZA LUCA CARMINE

(PASSO CORDONE)

SCARITI DARIO

(RIVER CHIETI 65)

 

CIRELLI ENRICO

(ROSETANA CALCIO)

COLECCHIA FABIO

(S.ANNA)

 

TRIGLIONE CARLO

(S.SALVO A.S.D.)

PENNA LORIS

(SCAFA CAST 2017)

 

DI MARZIO GIANMARCO

(TORNIMPARTE 2002)

MIOCCHI UGO

(TORNIMPARTE 2002)

 

GALASSO MATTIA

(VILLA 2015)

IACIANCIO DAVIDE

(VILLA 2015)

 

 

 

GARE DEL CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 1/12/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

Gara del 1/12/2018 GIULIANOVA ANNUNZIATA - FAVALE 1980

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società ASD GIULIANOVA ANNUNZIATA si soprassiede ad ogni decisione in merito.

Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

GARE DEL 1/12/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/12/2018

D AGOSTINO MIRCO

(PIANELLA 2012)

 

 

 

AMMONIZIONE E DIFFIDA

CANTARINI ANDREA

(SCERNE 20.14)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

ORLETTI ANDREA

(ELICESE)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DI RENZO RICCARDO

(MANOPPELLO ARABONA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

LUCIANI FABIO

(ELICESE)

 

RAMAJ KRESHNIK

(FAVALE 1980)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

D AMBROSIO ALESSIO

(MANOPPELLO ARABONA)

 

GINOBLE FABIO

(SCERNE 20.14)

GARE DEL 2/12/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

Gara del 2/12/2018 VIRTUS PRATOLA CALCIO - SAN BENEDETTO VENERE

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. SAN BENEDETTO VENERE si soprassiede ad ogni decisione in merito.

Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 200,00 ATESSA MARIO TANO

Per gravi intemperanze dei propri sostenitori, nel corso del 2º tempo nei confronti dell'arbitro e di calciatori avversari.

Euro 150,00 LORETO APRUTINO

Perché, per tutta la durata della gara, una persona riconducibile alla società ospitante, offendeva l'arbitro dalla tribuna. Lo stesso, a fine gara entrava negli spogliatoi senza autorizzazione, reiterando comportamento antisportivo.

Euro 100,00 ALBA TORTORETO

Perché, proprio tesserato rompeva la maniglia del cancello del terreno di gioco e il vetro della porta dello spogliatoio. Si fa obbligo di risarcire il danno se richiesto e documentato alla società ospitante e/o gestore impianto.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/12/2018

ROCCETTI GIANNI

(ALBA TORTORETO)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 12/12/2018

RUFINI BRUNO

(VILLA S.SEBASTIANO)

 

ANZELLOTTI FRANCESCO

(VIRTUS PRATOLA CALCIO)

AMMONIZIONE E DIFFIDA

ANGELINI GIOVANNI

(INSULA FALCHI)

 

TILLI NICOLA RUGGERO

(PRETORO CALCIO)

LIBERATI ENRICO

(VILLA S.SEBASTIANO)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 19/12/2018

SEGALOTTI ALESSANDRO

(SAN GIOVANNI TEATINO)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

ITALIANI UMBERTO

(CALCIO ATRI)

 

 

 

AMMONIZIONE

DI FILIPPO MARIO

(ATLETICO LEMPA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

SPECA ALBERTO

(ALBA TORTORETO)

 

 

 

Espulso per doppia ammonizione, sfogava la sua ira aprendo con violenza il cancello del recinto di gioco, rompendone la maniglia. Inoltre sbatteva violentemente la porta dello spogliatoio rompendo il vetro.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MINUTI GIUSEPPE

(ALBA TORTORETO)

 

COLANGELO MATTEO

(ATLETICO CIVITELLA ROVETO)

DI MARZIO FEDERICO

(ATLETICO FRANCAVILLA)

 

DI FELICE GIANMARCO

(ATLETICO LEMPA)

FORCUCCI ALESSANDRO

(GENZANO)

 

CARDONE JACOPO

(INSULA FALCHI)

PANICO MIRKO

(LORETO APRUTINO)

 

DI MARSILIO SIMONLUCA

(PALOMBARO CALCIO 1975)

DIPIETRO ANDREA

(PRETORO CALCIO)

 

RODOMONTI GIANLUCA

(PRO NEPEZZANO 1975)

DEL GIUDICE GIUSEPPE

(PRO TIRINO CALCIO PESCARA)

 

CECI RICCARDO

(REAL CARSOLI)

ROMUALDI FAUSTO

(TORRICELLA SICURA)

 

DIBACCO VENANZIO

(VIRTUS PRATOLA CALCIO)

SCELLI MATTEO

(VIRTUS PRATOLA CALCIO)

 

CAMERANO SPELTA RA DIEGO

(VIS MONTESILVANO CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CORRADO ALESSIO UGO

(ALANNO)

 

D ANTUONO MARCO

(CASTELLAMARE PESCARA NORD)

ROMANO MANUEL

(CASTELLAMARE PESCARA NORD)

 

BEVILACQUA DANIELE

(PAGLIETA)

ANZELLOTTI LEONARDO

(RAPINO CALCIO)

 

PARTEMI MARINO

(S.PELINO)

MAURIZI DANIELE

(TAGLIACOZZO 1923)

 

VITALE STEFANO

(TAGLIACOZZO 1923)

FORCELLESE EMANUELE

(VARANO CALCIO)

 

DANIELE GIAMPAOLO

(VILLA SANTANGELO)

DI LORITO LORENZO

(VIS MONTESILVANO CALCIO)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

TORSELLINI LUCA

(ALANNO)

 

MAPELLI FRANCESCO

(BARREA)

TANGREDI PIERO

(CALCIO ATRI)

 

GASBARRO MATTEO

(CEPAGATTI)

SCELLI FABIO

(FEDERLIBERTAS BUGNARA)

 

ANNIBALI SIMONE

(FRESA CALCIO)

VASIU ADMIR

(FRESA CALCIO)

 

ZARA GIUSEPPE

(FRESA CALCIO)

FORCUCCI ALESSANDRO

(GENZANO)

 

COLANTONIO STEFANO

(LORETO APRUTINO)

ROMANELLI VINCENZO

(LORETO APRUTINO)

 

IPPOLITI LORETO

(PLUS ULTRA)

LEONE DAMIANO

(PLUS ULTRA)

 

TARICONE DANIELE

(PLUS ULTRA)

RAGNI ALESSIO

(PRO NEPEZZANO 1975)

 

BARBONETTI MATTEO

(REAL CARSOLI)

BATTISTA PIERPAOLO

(S.PELINO)

 

SCARSELLA ALESSIO

(SAN FRANCESCO CALCIO)

MICCOLI ALESSIO

(SAN GIOVANNI TEATINO)

 

DI GIROLAMO GIANMARCO

(TAGLIACOZZO 1923)

FANTOZZI SIMONE

(VILLA S.SEBASTIANO)

 

ZARINI FRANCESCO

(VILLA S.SEBASTIANO)

PANTALONE GIUSEPPE

(VIRTUS ORTONA CALCIO 2008)

 

 

 

GARE DEL CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 1/12/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 12/12/2018

CAPULLI FILIPPO

(SCOPPITO)

 

 

 

Perché, a fine gara, entrava indebitamente all'interno del tunnel del campo, assumendo comportamento antisportivo nei confronti di calciatore della squadra avversaria.

AMMONIZIONE E DIFFIDA

MICANTONIO ANTONELLO

(SCOPPITO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

BISEGNA MARCO

(CESE A.S.D.)

 

 

 

GARE DEL 2/12/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

Gara del 2/12/2018 AMATORI VIS FARINDOLA - ANGELESE

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. ANGELESE si soprassiede ad ogni decisione in merito.

Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 100,00 POGGESE

Perché, a fine gara, propri tesserati mettevano in atto, all'interno del proprio spogliatoio, comportamenti antisportivi.

Euro 50,00 ATLETICO COLOGNA SPIAGGIA

Perché l'acqua della doccia era fredda.

Euro 50,00 FOSSACESIA 90

Per intemperanze dei propri sostenitori nei confronti dell'arbitro.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/12/2018

DANESE SIMONE

(COLLECORVINO)

 

 

 

Perché, al termine della gara, offendeva l'arbitro.

CARAVAGGIO LUCA

(FOSSACESIA 90)

 

 

 

AMMONIZIONE E DIFFIDA

SPERANZA NANDO

(ROSCIANO CALCIO)

 

PALLADINETTI MARCO

(SAN MARCO)

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 12/12/2018

CENTI SECATORE GIOVANNI

(IL MORO PAGANICA AQUILANA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

DI DONATO FRANCESCO

(LETTESE)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DAMORE ANGELO

(CERCHIO)

 

PANTANO MARCO

(DRAGHI SAN LUCA)

DE IULIIS STEFANO

(GAGARIN TERAMO)

 

DIMILLO PAOLO

(LETTESE)

VIETRI ALESSANDRO

(SAN GIUSEPPE DI CARUSCINO)

 

AFFRONTI CLAUDIO

(VIRTUS ROCCA SAN GIOVANNI)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E

MASSIMI DENIS

(SIM PONTEVOMANO)

 

 

 

A fine gara si avvicinava all'arbitro con fare minaccioso, senza conseguenze.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MANZI MARIO

(ATLETICO ROCCASCALEGNA)

 

SAMBA FABAKARY

(CARUNCHIO)

LAMMARDO ELIAS MATTIAS

(CASTRUM 2010)

 

FLAMMINII MATTIA

(COLLEATTERRATO)

DITONNO SILVIO

(COLLECORVINO)

 

DI STEFANO CHRISTIAN

(LIONS VILLA)

DI DONATO ANDREA

(SAN MARCO)

 

DI EGIDIO ROBERTO

(SANNICOLESE 2011)

TRAVAGLINI LEO

(SPORTING ALTINO)

 

DE GRANDIS ALESSIO

(TORNARECCIO)

VITALE ALESSANDRO

(VILLANOVA FOOTBALL CLUB)

 

CASTELLANO MASSIMO

(VIRTUS BARISCIANO)

DI MARTINO MANUEL

(VIRTUS CASTEL FRENTANO)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

LUCCI ANTONIO

(ARSITA)

 

CHIAPPINI EMANUELE

(ATLETICO COLOGNA SPIAGGIA)

D AGOSTINO TINO

(ATLETICO ROCCASCALEGNA)

 

DANIELE GIUSEPPE

(CARUNCHIO)

DI LORENZO MANUEL

(CASTRUM 2010)

 

DI PIETRO EMANUELE

(COLLEATTERRATO)

CARUSO ROSARIO FRANCES

(DI SANTO DIONISIO A.S.D.)

 

MASCIOLI GIOVANNI

(DI SANTO DIONISIO A.S.D.)

RICCI ALESSANDRO

(DI SANTO DIONISIO A.S.D.)

 

TATANGELO FELICE ANTONIO

(DRAGHI SAN LUCA)

DI GIOVANNI MATTIA

(FORCONIA 2012)

 

DONATELLI JOHAN

(LETTESE)

MIGLIORI ERCOLE

(MARRUVIUM)

 

SFERRELLA BRUNO

(PERANO CALCIO)

DI GIANDOMENICO MARCO

(POGGESE)

 

SANTOFERRARA TONY

(POLISPORTIVA VACRI)

BASILICO PAOLO

(REAL ANTHOS PESCARA)

 

OLIVIERI MATTEO

(REAL CASTELLALTO)

DI FRANCESCO LORENZO

(REAL CATIGNANO 2007)

 

LOMEDICO GIOVANNI

(REAL CATIGNANO 2007)

VITULLI RAFFAELE

(SAN BUONO CALCIO)

 

DIBERARDINO VALERIO

(SAN GIUSEPPE DI CARUSCINO)

MARINELLI ALESSIO

(SERRESE)

 

SOMMESE MICHELE

(VIRTUS BARISCIANO)

CROGNALE GIUSEPPE

(VIRTUS CASTEL FRENTANO)

 

DIOUF PAPE DEMBA

(VIS CERRATINA)

GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 REG. ELITE

GARE DEL 3/12/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

MORACHIOLI MATTEO

(PUCETTA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER SEI GARA/E EFFETTIVA/E

BIANCHI SIMONE

(OVIDIANA SULMONA)

 

 

 

Perché, espulso per doppia ammonizione, all'atto del provvedimento rivolgeva al direttore di gara gravi offese; a fine gara reiterava un comportamento antisportivo protestando in maniera smodata.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

TAROLA GIUSEPPE

(PUCETTA)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

TAGLIERI MIRKO

(PUCETTA)

 

GEGA ANDREA

(ROSETANA CALCIO)

PATRIARCA MATTEO

(2000 CALCIO ACQUAESAPONE)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

COSTANTINI LUCA

(FOSSACESIA)

 

MANZO LUIGI

(IL DELFINO FLACCO PORTO)

CANTELMI EMIDIO

(OVIDIANA SULMONA)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

DI RENZO FILIPPO

(ALBA ADRIATICA)

 

RONCONI FABRIZIO

(AMITERNINA SCOPPITO)

FORTUNA ALESSANDRO

(CHIETI FC 1922)

 

PISCIONE GIAMMARCO

(FATER ANGELINI ABRUZZO)

DI CREDICO LORENZO

(IL DELFINO FLACCO PORTO)

 

CAVUTO MIRKO

(MIGLIANICO CALCIO)

DI PARDO DAVIDE

(OVIDIANA SULMONA)

 

 

 

GARE DEL CAMPIONATO ECCELLENZA FEMMINILE

GARE DEL 2/12/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

DI DOMENICO MICHELA

(FREE GIRLS)

 

 

 

GARE DEL CAMPIONATO COPPA ITALIA ECCELLENZA

GARE DEL 28/11/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

MORALES CARRASCO JUAN FRANCISCO

(CHIETI FC 1922)

 

D ALONZO LUCA

(RENATO CURI ANGOLANA SRL)

AMMONIZIONE I infr DIFFIDA

RODIA MATTIA

(CHIETI FC 1922)

 

CERASI MATTIA

(NERETO CALCIO 1914)

DI NATALE GIANLUCA

(NERETO CALCIO 1914)

 

ABATE LUIGI

(RENATO CURI ANGOLANA SRL)

GARE DEL CAMPIONATO COPPA ITALIA PROMOZIONE

GARE DEL 28/11/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

ANTINUCCI MARCO

(VILLA 2015)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

CIAPRINI GIULIANO

(ANGIZIA LUCO)

 

NDIAYE OMAR

(CASALBORDINO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

ASSOGNA LORENZO

(BORGO SANTA MARIA)

 

SEHITAJ MARIGLEN

(BORGO SANTA MARIA)

CARBONI VALERIO

(NUOVA SANTEGIDIESE 1948)

 

DICARLO LINO

(RIVER CHIETI 65)

CAMARA SEKOU

(S.GREGORIO)

 

NANNI MATTIA

(S.GREGORIO)

GALASSO MATTIA

(VILLA 2015)

 

 

 

AMMONIZIONE I infr DIFFIDA

PACCHIONE ALESSANDRO

(BORGO SANTA MARIA)

 

FUSARO DANILO

(CASALBORDINO)

FANELLI MARCO

(FONTANELLE)

 

PALLINI NICOLO

(FONTANELLE)

CARPEGNA CORRADO

(REAL 3C HATRIA 1957)

 

ODOARDI ALESSIO

(REAL 3C HATRIA 1957)

MUSTO DAVIDE

(RIVER CHIETI 65)

 

GALIE LUCIANO

(S.SALVO A.S.D.)

RAMUNDO RICCARDO

(S.SALVO A.S.D.)

 

FERRI FEDERICO

(VILLA 2015)

ZAMPACORTA ANDREA

(VILLA 2015)

 

 

 

PROGRAMMA GARE Calcio a 11

Variazioni al Programma Gare del 8, 9 e 10 Dicembre 2018

PROMOZIONE

GIRONE B

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

09/12/2018

16 A

RAIANO

BUCCHIANICO CALCIO

15:30

14:30

PRIMA CATEGORIA

GIRONE A

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

08/12/2018

13 A

SAN FRANCESCO CALCIO

PIZZOLI

09/12/2018

14:30

09/12/2018

13 A

REAL CARSOLI

VIRTUS PRATOLA CALCIO

14:30

RIOFREDDO "LA CROCETTA" RIOFREDDO VIA DELLE PANTANE

GIRONE C

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

08/12/2018

13 A

ELICESE

CUGNOLI

09/12/2018

14:30

08/12/2018

13 A

PACENTRO CALCIO

CASTELLAMARE PESCARA NORD

09/12/2018

14:30

GIRONE D

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

08/12/2018

13 A

GIULIANOVA ANNUNZIATA

MIANO A.S.D.

09/12/2018

14:30

SECONDA CATEGORIA

GIRONE A

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

08/12/2018

13 A

AURORA

MARRUVIUM

09/12/2018

14:30

GIRONE B

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

08/12/2018

13 A

VILLANOVA FOOTBALL CLUB

TORRE CALCIO

09/12/2018

14:30

09/12/2018

13 A

LETTESE

FARESINA CALCIO

15:30

14:30

09/12/2018

13 A

VIS CERRATINA

POLISPORTIVA VACRI

14:30

CEPAGATTI N.MARCANTONIO CEPAGATTI VIA SANTUCCIONE

GIRONE C

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

08/12/2018

13 A

CASTRUM 2010

UNITED PIANE

09/12/2018

14:30

SILVI MARINA C.TRO FEDERALE EA SILVI MARINA VIA L. DA VINCI

09/12/2018

13 A

ANGELESE

CITTA DI PENNE

14:30

SILVI MARINA C.TRO FEDERALE EA SILVI MARINA VIA L. DA VINCI

09/12/2018

13 A

RAPID

AMATORI VIS FARINDOLA

11:00

14:30

09/12/2018

13 A

REAL CASTELNUOVO

ROSETO 1920

11:00

14:30

GIRONE D

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

09/12/2018

13 A

SIM PONTEVOMANO

CAMPLI CALCIO

14:30

FORCELLA DI TERAMO FORCELLA DI TERAMO S.S. 81 KM 48

GIRONE E

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

09/12/2018

13 A

SPORTING ALTINO

SANSALVESE

14:30

PERANO COMUNALE PERANO C.DA SAN TOMMASO

JUNIORES UNDER 19 REG. ELITE

GIRONE A

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

10/12/2018

12 A

MONTORIO 88

ROSETANA CALCIO

16:00

15:00

10/12/2018

12 A

OVIDIANA SULMONA

S. GREGORIO

15:00

BAGNATURO COMUNALE BAGNATURO DI PRATOLA PELIGNA VIA BAGNATURO

10/12/2018

12 A

PUCETTA

AMITERNINA SCOPPITO

15:30

15:00

10/12/2018

12 A

SILVI

ALBA ADRIATICA

18:30

15:00

GIRONE B

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

10/12/2018

12 A

CASALBORDINO

SAMBUCETO CALCIO

18:30

15:00

10/12/2018

12 A

FATER ANGELINI ABRUZZO

IL DELFINO FLACCO PORTO

18:00

15:00

10/12/2018

12 A

RENATO CURI ANGOLANA SRL

MIGLIANICO CALCIO

15:30

15:00

PESCARA ZANNI “E. D'AGOSTINO” PESCARA VIA ADRIATICA NORD

ECCELLENZA FEMMINILE

GIRONE A

Data Gara

N° Gior.

Squadra 1

Squadra 2

Data Orig.

Ora Var.

Ora Orig.

Impianto

09/12/2018

6 A

AETERNUM 2016 FEMMINILE

NEROSTELLATI 1910

11:00

14:30

09/12/2018

6 A

WOMEN SOCCER CASTELNUOVO

AVEZZANO CALCIO AR.L.

14:30

BASCIANO BASCIANO VIA S. GENNARO -PROV.LE 365

Prossimi Turni

Programma Gare del 5, 6 e 7 Gennaio 2019

ECCELLENZA

GIRONE A - 3 Giornata

Squadra 1

Squadra 2

A/R

Data/Ora

Impianto

Localita' Impianto

Indirizzo Impianto

ALBA ADRIATICA

TORRESE

R

06/01/2019 14:30

ALBA ADRIATICA"L.VALLESE"

ALBA ADRIATICA

VIA ASCOLANA

AMITERNINA SCOPPITO

2000 CALCIO ACQUAESAPONE

R

06/01/2019 14:30

SCOPPITO CAMPO COMUNALE

SCOPPITO

VIA PROVINCIALE

CAPISTRELLO A.S.D.

CHIETI FC 1922

R

06/01/2019 14:30

CAPISTRELLO CAMPO COMUNALE

CAPISTRELLO

VIA POLVERIERA

CUPELLO CALCIO

PATERNO

R

06/01/2019 14:30

CUPELLO COMUNALE

CUPELLO

VIA P.TOGLIATTI

MIGLIANICO CALCIO

IL DELFINO FLACCO PORTO

R

06/01/2019 14:30

MIGLIANICO F.LLI CIAVATTA

MIGLIANICO

VIA S.GIACOMO

NEROSTELLATI 1910

SAMBUCETO CALCIO

R

06/01/2019 14:30

PRATOLA PELIGNA COM.LE "RICCI

PRATOLA PELIGNA

VIA PER RAIANO

PENNE 1920

MARTINSICURO

R

06/01/2019 14:30

PENNE COMUNALE C.DA CAMPETTO

PENNE

CONTRADA CAMPETTO

PONTEVOMANO CALCIO S.R.L.

SPOLTORE CALCIO S.R.L.SD

R

06/01/2019 14:30

VILLA VOMANO COMUNALE

VILLA VOMANO DI TERAMO

VIA DELLA CHIESA

RENATO CURI ANGOLANA SRL

NERETO CALCIO 1914

R

06/01/2019 14:30

CITTÀ S.ANGELO COMUNALE

CITTÀ S.ANGELO

VIA STRADA GIARDINO 2

PROMOZIONE

GIRONE A - 2 Giornata

Squadra 1

Squadra 2

A/R

Data/Ora

Impianto

Localita' Impianto

Indirizzo Impianto

ANGIZIA LUCO

REAL 3C HATRIA 1957

R

06/01/2019 14:30

LUCO DEI MARSI COMUNALE

LUCO DEI MARSI

VIA A.TORLONIA

CASTELNUOVO VOMANO

TORNIMPARTE 2002

R

06/01/2019 14:30

CASTELNUOVO VOMANO COMUNALE

CASTELNUOVO VOMANO

VIA NAPOLI

FONTANELLE

S.OMERO PALMENSE

R

06/01/2019 14:30

FONTANELLE DI ATRI "L. BARBA"

FONTANELLE DI ATRI

VIA MARE

MONTORIO 88

BORGO SANTA MARIA

R

06/01/2019 14:30

MONTORIO NUOVO "G.PIGLIACELLI

MONTORIO AL VOMANO

C.DA PIANE S.S. 150

MOSCIANO CALCIO

PUCETTA

R

06/01/2019 14:30

MOSCIANO COMUNALE

MOSCIANO S. ANGELO

VIA MILANO

MUTIGNANO

TOSSICIA A.S.D.

R

06/01/2019 14:30

SCERNE DIPINETO"A.COLLEVECCHI

SCERNE DI PINETO

STRADA PROV. PER CASOLI

NUOVA SANTEGIDIESE 1948

S.GREGORIO

R

06/01/2019 14:30

S.EGIDIO VIBRATA STADIO

SANT'EGIDIO ALLA VIBRATA

VIA G.D'ANNUNZIO

PIANO DELLA LENTE

ROSETANA CALCIO

R

06/01/2019 14:30

TERAMO ACQUAVIVA

TERAMO

VIA ACQUAVIVA

SPORTLAND F.C. CELANO

MORRO D ORO CALCIO

R

06/01/2019 14:30

STADIO F.PICCONE CELANO

CELANO

VIA DELLA TORRE

GIRONE B - 2 Giornata

Squadra 1

Squadra 2

A/R

Data/Ora

Impianto

Localita' Impianto

Indirizzo Impianto

PASSO CORDONE

S.SALVO A.S.D.

R

05/01/2019 14:30

LORETO APRUTINO "S.ACCIAVATTI

LORETO APRUTINO

C.DA SABLANICO

BACIGALUPO VASTO MARINA

OVIDIANA SULMONA

R

06/01/2019 14:30

VASTO MARINA S. TOMMASO

VASTO MARINA

S. TOMMASO(NAZIONALE 16)

CASALBORDINO

FOSSACESIA

R

06/01/2019 14:30

CASALBORDINO COMUNALE

CASALBORDINO

VIA S.SEBASTIANO

ORTONA CALCIO

FATER ANGELINI ABRUZZO

R

06/01/2019 14:30

ORTONA COMUNALE

ORTONA

GIOVANNI XXIII

PIAZZANO

VAL DI SANGRO

R

06/01/2019 14:30

ATESSA MONTEMARCONE COMUNALE

ATESSA DI MONTEMARCONE

CONTRADA MONTEMARCONE

RAIANO

SCAFA CAST 2017

R

06/01/2019 14:30

RAIANO " ALFREDO CIPRIANI "

RAIANO

VIA DEGLI ZOCCOLANTI

RIVER CHIETI 65

LANCIANO CALCIO 1920

R

06/01/2019 14:30

CHIETI SCALO "CELDIT"

CHIETI SCALO

VIA PESCARA

S.ANNA

BUCCHIANICO CALCIO

R

06/01/2019 14:30

CHIETI COMUNALE "S.ANNA"

CHIETI

VIA FONTE CROCIANI

VILLA 2015

CASOLANA

R

06/01/2019 14:30

FRANCAVILLA ANTISTADIO

FRANCAVILLA AL MARE

VIALE NETTUNO -VALLE ANZUCA

PRIMA CATEGORIA

GIRONE A - 16 Giornata

Squadra 1

Squadra 2

A/R

Data/Ora

Impianto

Localita' Impianto

Indirizzo Impianto

ATLETICO CIVITELLA ROVETO

SAN FRANCESCO CALCIO

A

06/01/2019 14:30

CIVITELLA ROVETO COMUNALE

CIVITELLA ROVETO

VIA DEL CAMPO SPORTIVO

CELANO CALCIO

REAL CARSOLI

A

06/01/2019 11:00

STADIO F.PICCONE CELANO

CELANO

VIA DELLA TORRE

CITTA'DI L'AQUILA

FEDERLIBERTAS BUGNARA

A

06/01/2019 14:30

GRAN SASSO D'ITALIA/ACQUASANT

L'AQUILA

VIA MONTORIO AL VOMANO

GENZANO

CESAPROBA CALCIO

A

06/01/2019 11:00

SCOPPITO CAMPO COMUNALE

SCOPPITO

VIA PROVINCIALE

PIZZOLI

VILLA SANTANGELO

A

06/01/2019 14:30

PIZZOLI CAMPO COMUNALE

PIZZOLI

S.P.N° 29 -VIA SANTA LUCIA

PLUS ULTRA

VILLA S.SEBASTIANO

A

06/01/2019 14:30

TRASACCO FUCENZE "A"

TRASACCO

VIA ROMA

SAN BENEDETTO VENERE

BARREA

A

06/01/2019 14:30

S.BENEDETTO DEI MARSI COMUNAL

SAN BENEDETTO DEI MARSI

VIA LUPI

TAGLIACOZZO 1923

S.PELINO

A

06/01/2019 14:30

TAGLIACOZZO COMUNALE

TAGLIACOZZO

VIA CAVOUR

VIRTUS PRATOLA CALCIO

VALLE ATERNO FOSSA

A

06/01/2019 11:00

PRATOLA PELIGNA COM.LE "RICCI

PRATOLA PELIGNA

VIA PER RAIANO

GIRONE B - 16 Giornata

Squadra 1

Squadra 2

A/R

Data/Ora

Impianto

Localita' Impianto

Indirizzo Impianto

ATLETICO FRANCAVILLA

ATHLETIC LANCIANO

A

05/01/2019 14:30

FRANCAVILLA ANTISTADIO

FRANCAVILLA AL MARE

VIALE NETTUNO -VALLE ANZUCA

ATESSA MARIO TANO

REAL CASALE

A

06/01/2019 14:30

ATESSA COMUNALE F.CICERO

ATESSA

VIA FONTE CICERO

FRESA CALCIO

SCERNI A.S.D.

A

06/01/2019 14:30

FRESAGRANDINARA S.LORENZO COM

FRESAGRANDINARA

LOCALITÀ SAN LORENZO

PALENA

RAPINO CALCIO

A

06/01/2019 14:30

PALENA"GLI ANGELI DI PALENA"

PALENA

VIA COLLESALARDO

ROCCASPINALVETI

PRETORO CALCIO

A

06/01/2019 14:30

ROCCASPINALVETI COMUNALE

ROCCASPINALVETI

VIA ROMA

S.VITO 83 L.D.N.

PAGLIETA

A

06/01/2019 14:30

SAN VITO MARINA "T.VERI"

SAN VITO MARINA

VIA PASSO TUCCI

TOLLESE CALCIO

TRIGNO CELENZA

A

06/01/2019 14:30

TOLLO COMUNALE "G.DIPILLO"

TOLLO

VIA BUTTICI

VIRTUS ORTONA CALCIO 2008

CASALINCONTRADA F.C.

A

06/01/2019 11:00

ORTONA COMUNALE

ORTONA

GIOVANNI XXIII

<