• Home
  • ->
  • Comunicati ufficiali

Comunicati ufficiali


Delegazione Provinciale Chieti
Stagione 2018/2019
Archivio:
Comunicato N° 27
Allegati:
Comunicati Delegazione Provinciale Chieti | Elenco comunicati


Stagione Sportiva 2018-2019

Comunicato Ufficiale N. 27 del 7 febbraio 2019

SEZIONI

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

COMUNICAZIONI PER L'ATTIVITà€ GIOVANILE DEL C.R.A.

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE

RISULTATI

VARIAZIONI ORARIO GARE

PROGRAMMA GARE

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE - ATTIVITA' DI BASE

ALLEGATI

Comunicazioni del Comitato Regionale

RIUNIONI TERRITORIALI 2019

Si comunica che, nelle prossime settimane, il Comitato Regionale Abruzzo FIGC/LND organizzerà  delle riunioni su base provinciale per incontrare tutte le società  dilettantistiche abruzzesi e fare il punto sulla stagione agonistica in corso (spunti, problematiche, proposte per il futuro).

L'occasione sarà  preziosa anche per rinsaldare i rapporti con l'Associazione Italiana Arbitri, attraverso un'analisi tecnica di diverse situazioni di gioco e con uno schietto confronto in merito agli episodi di violenza e ai rapporti tra tesserati ed arbitri stessi (approfondimento sulla normativa regolata dal Comunicato Ufficiale n.104 FIGC del 17/12/2014 e dai successivi aggiornamenti - Art.11bis e Art.19 del Codice di Giustizia Sportiva).

Per la grande rilevanza dei temi trattati, il Comitato Regionale auspica la massima partecipazione dei dirigenti delle società , che nei prossimi giorni saranno invitati alle riunioni secondo il programma che segue:

CALENDARIO DELLE RIUNIONI

  • Lunedì 11/2/2019 - ore 18,00 - Riunione società  - CHIETI/LANCIANO

IPIA G. Marconi (Ist. Prof. Industria- Artigianato) di Ortona (CH) - Via Giovanni XXIII n.57

(di fronte parcheggio Stadio Com.le)

  • Lunedì 18/2/2019 - Riunione società  - PESCARA

La location della riunione sarà  comunicata nei prossimi giorni

  • Lunedì 25/2/2019 - Riunione società  - L'AQUILA

La location della riunione sarà  comunicata nei prossimi giorni

Consiglio Direttivo

Meccanismo Play -Off e Play-Out S.S. 2018/2019 dei Campionati di ECCELLENZA , PROMOZIONE , 1^ , 2^ E 3^ CATEGORIA , CALCIO A 5 SERIE C1, C2, SERIE “D” e C5 FEMMINILE

Il Meccanismo Play-Off e Play -Out - S.S. 2018 / 2019 è stato allegato sul Comunicato Ufficiale n° 29 del 29 Novembre 2018.

Deroga alle decisioni ufficiali F.I.G.C. Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio - Panchina lunga-

Via libera alla sperimentazione per la panchina lunga nei Campionati dilettantistici per la Stagione Sportiva 2018/2019. Il Commissario Straordinario della F.I.G.C., (C.U.N. 48 F.I.G.C. del 23/5/18) in accoglimento dell'istanza della Lega Nazionale Dilettanti, ha deliberato di consentire, in deroga alle decisioni ufficiali della F.I.G.C. relative alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio, per le competizioni organizzate nell'ambito della L.N.D. le società  possono inserire un massimo di nove giocatori di riserva nella distinta di gara, in luogo dei sette previsti dalla vigente normativa, tra i quali scegliere gli eventuali sostituti.

Resteranno invariate le disposizioni previste dalla Regola 3, punto 7, per le competizioni organizzate dal Dipartimento Interregionale e per i Campionati Nazionali Allievi e Giovanissimi, nonchà© le attuali previsioni per la disciplina del Calcio a Cinque.

Si ricorda che il C.U. 293 L.N.D.- C.U.N. 48 F.I.G.C. -Deroga alle Decisioni Ufficiali FIGC alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio- è stato pubblicato sul C.U. N. 64 del 24/5/18 del C.R. Abruzzo.

A seguito di quanto sopra, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo, per la S.S. 2018/2019 ha deliberato di consentire in via sperimentale di indicare nell'elenco dei calciatori / calciatrici di riserva un massimo di 9 calciatori/calciatrici, tra cui saranno scelti gli eventuali sostituti/e.

Comunicazioni Segreteria

NUOVO SITO INTERNET COMITATO ABRUZZO

Si comunica che il Comitato Regionale Abruzzo ha provveduto a rinnovare il proprio sito internet, e pertanto il nuovo indirizzo da digitare è il seguente: abruzzo.lnd.it.

Si precisa che il vecchio sito internet www.figcabruzzo.it sarà  comunque disponibile per tutto il mese di gennaio 2019, mentre successivamente verrà  oscurato e rimarrà  online solamente il nuovo.

NUOVA SEDE DEL COMITATO REGIONALE ABRUZZO L.N.D.

e DELEGAZIONE PROVINCIALE L'AQUILA

Si rende noto che gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo e della Delegazione Provinciale di L'Aquila si sono trasferiti nella NUOVA SEDE in VIA LANCIANO S.N.C. (adiacente Campo Federale “Nello Mancini”) - 67100 L'AQUILA.

Pertanto tutta la corrispondenza dovrà  essere inviata al nuovo indirizzo.

Si riporta di seguito la numerazione relativa alle NUOVE UTENZE TELEFONICHE E FAX:

Centralino Comitato Regionale: 0862/42681

Fax Comitato Regionale: 0862/65177

Interni Attività  Giovanile: 0862/426829; 0862/426830

Fax Attività  Giovanile: 0862/420026

N.B. Gli indirizzi e-mail dei rispettivi uffici sono rimasti invariati

Tessere dirigenti ufficiali

Le Società  che inseriscono nell'Organigramma NUOVI dirigenti devono inviare la “Variazione Organigramma”.

Il Comitato, verificate le firme, potrà  ratificare l'Organigramma aggiornato e, solo in seguito, si potrà  richiedere la tessera da dirigente ufficiale.

Maglie da gioco personalizzate Linee guida del Comitato per le società  abruzzesi

Alla luce della rinnovata deroga all'art. 72 NOIF, che permette alle società  della Lega Nazionale Dilettanti l'utilizzo della numerazione delle maglie da gioco da 1 a 99, il Comitato Abruzzo segnala ai dirigenti accompagnatori ufficiali delle società  abruzzesi la necessità  di compilare le distinte di gara in modo chiaro, indicando nelle prime 11 righe i calciatori titolari ed in quelle seguenti quelli che partono dalla panchina (la numerazione non deve essere necessariamente progressiva).

In subordine saranno accettate dai Direttori di Gara anche quelle distinte in cui vengano indicati con un segno grafico chiaro gli 11 calciatori titolari.

Visita Medica di Idoneita' -Art. 43 N.O.I.F.

Si reputa opportuno ricordare che tutte le Società  associate alla L.N.D. hanno l'obbligo di far sottoporre i propri tesserati a visita medica di idoneità  per lo svolgimento dell'attività  agonistica.

Ciಠin virt๠del principio generale secondo il quale i legali rappresentanti delle Società  sono soggetti a responsabilità  civili e penali nel caso di infortuni che dovessero verificarsi nel corso di gare e/o allenamenti che coinvolgessero tesserati privi della suindicata certificazione, in assenza della quale non è riconosciuta alcuna tutela assicurativa.

Si invitano, pertanto le Società  a voler controllare la scadenza dei certificati dei propri calciatori al fine di programmare, per tempo, la visita medica per l'accertamento dell'idoneità  alla pratica sportiva agonistica per la Stagione Sportiva 2018/2019.

Calciatori Quindicenni

Per opportuna conoscenza si richiamano le Società  interessate ai seguenti adempimenti relativi all'utilizzo dei giovani calciatori quindicenni.

STRALCIO ART. 34 NOIF - NUOVO TESTO-

..omissis...

  • I calciatori “giovani” tesserati per le Società  associate nelle Leghe possono prendere parte soltanto a gare espressamente riservate a calciatori delle categorie giovanili. I calciatori “giovani”, che abbiano compiuto anagraficamente il 15° anno di età , e i calciatori di sesso femminile, che abbiano compiuto il 14° anno di età , salvo quanto previsto dal successivo comma 3 bis per il Campionato di Serie A, possono partecipare anche ad attività  agonistiche organizzate dalle Leghe, purchè autorizzati dal Comitato Regionale- L.N.D. territorialmente competente. Il rilascio dell'autorizzazione è subordinato alla presentazione, a cura e spese della Società  che fa richiesta, dei seguenti documenti:

  1. certificato di idoneità  specifica all'attività  agonistica, rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità ;

  2. relazione di un medico sociale, o in mancanza di altro sanitario, che attesti la raggiunta maturità  psicofisica del calciatore alla partecipazione a tale attività .

La partecipazione del calciatore ad attività  agonistica, senza l'autorizzazione del Comitato Regionale, comporta l'applicazione della punizione sportiva della perdita della gara prevista all'art. 17 comma 5 del C.G.S.

3 bis - Al Campionato di Calcio di Serie A Femminile possono partecipare calciatrici che abbiano anagraficamente compiuto il 16° anno di età . Al medesimo campionato è consentita, alle condizioni di cui al precedente comma 3, la partecipazione di una sola calciatrice che abbia compiuto il 14° anno di età .

Comunicazioni per l'Attività  Giovanile del C.R.A.

tel. 0862/426829 - fax 0862/420026 - E-mail attivitagiovanileabruzzo@lnd.it

Segreteria e Contatti Attività  Giovanile

Tutte le comunicazioni e/o richieste inerenti l'Attività  Giovanile vanno inoltrate presso l'Ufficio del Comitato Regionale Abruzzo L.N.D. - Attività  Giovanile,

Via Lanciano s.n.c. -67100 L'Aquila.

Si riportano i recapiti telefonici e indirizzi utili alle società  per la corrente stagione sportiva.

numero di telefono 0862/426829 - 426830

numero fax 0862/420026

Pronto A.I.A. :3339840990

Contestualmente si invitano tutte le società  ad inviare la propria E- mail ufficiale

ATTIVITA' GIOVANILE - NUOVA MAIL

attivitagiovanileabruzzo@lnd.it

La nuova mail entrerà  a pieno regime a partire dal 15 gennaio 2019. Dalla stessa data la vecchia mail non sarà  pi๠attiva.

COORDINAMENTO REGIONALE FEDERALE


COMITATO REGIONALE ABRUZZO FIGC/LND
Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ)
Tel 0862.42681 - Fax 0862.65177 E-mail: crlnd.abruzzo01@figc.it
Privacy - Legal - Powered by RealNetwork
Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info