Cerca








News


2007-08-01
Calcio a 5: il Montesilvano ripescato in serie B. Ecco tutte le strade per salire di categoria nella stagione 2007/08
Decisi gli abbinamenti per l’accesso alla B 2008/09...
Alla fine il Montesilvano C5, beffato come ricordiamo dai cagliaritani del Capoterra in un’entusiasmante finale andata e ritorno, può esultare per la conquista della serie B. Il club del Presidente Cordoma e di Mister Patriarca merita sicuramente la serie B, e non averla raggiunta sul campo, ma attraverso i ripescaggi, non riduce minimamente i meriti del club adriatico, capace di esprimere per tutta la passata stagione un gioco di primissimo livello.
Al Montesilvano C5, naturalmente, vanno i complimenti e l’augurio di raggiungere nuovi traguardi da parte del Delegato C5 Pierluigi Di Berardino.

Della stagione 2007/08, come anticipato, sono già noti gli organici di C1 e C2, con i ripescaggi che hanno colmato i posti lasciati liberi da squadre non più iscritte, e dallo stesso Montesilvano, che disputerà il campionato di serie B.

Dalla Divisione C5, inoltre, sono stati resi noti i sorteggi per le fasi nazionali della Coppa Italia Regionale Maschile (C1) e degli Spareggi tra le seconde classificate per accedere alla B. Di seguito date e accoppiamenti:

- Coppa Italia Regionale Maschile -

Il 6 gennaio 2008 viene comunicata la squadra vincente nella fase regionale della Coppa Italia (Trofeo Corrado Roma in Abruzzo); il 22 gennaio ha inizio la prima fase, allestita in triangolari ed accoppiamenti; la vincente abruzzese se la vedrà con Campania e Molise (seconda e terza gara il 29 gennaio ed il 5 febbraio). La vincente accederà ai Quarti di Finale, dove incontrerà la vincente della sfida Lazio - Umbria (19 febbraio e 4 marzo). A seguire semifinali (18 marzo e 1 aprile) e finalissima (22 aprile e 13 maggio).

- Spareggi per la B tra seconde classificate Regionali



Patriarca, Montesilvano

Il 12 maggio 2008 viene comunicata la squadra vincente nella fase regionale (vincente Play-Off in Abruzzo); il 24 maggio ha inizio la prima fase, allestita in triangolari ed accoppiamenti; la squadra abruzzese che vi prenderà parte affronterà le vincenti di Marche ed Umbria in un triangolare (24 maggio, 31 maggio e 7 giugno). La vincente accederà alla seconda ed ultima fase (14 e 21 giugno) dove si giocherà la possibilità di salire in B (uno dei 4 posti disponibili) contro la vincente della sfida Emilia Romagna – Veneto.
Torna alla homeVai all'archivio

L.N.D. - Comitato Regionale Abruzzo
Via Francesco Savini, 25 - 67100 L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.42841 - Fax. 0862.4284203 E-mail: Segreteria
Privacy - Legal - Powered by RealNetwork
Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info